Nuovo Governo - Torna il Ministero dello Sport con Abodi alla guida. Esultano Gravina e Malagò per la scelta

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Il ministro dello sport Andrea Abodi, FOTO: FONTE WEB

Nel nuovo Governo guidato da Giorgia Meloni, torna il Ministero dello Sport. Quest’ultimo dicastero è stato affidato ad Andrea Abodi, ex presidente della Lega di Serie B e figura stimata nel mondo del calcio in primis, e dello sport tutto.

"La nomina di Andrea Abodi, è una straordinaria notizia per lo sport italiano e per il calcio in particolare. È un dirigente di spessore che sa coniugare visione e pragmatismo, quello che ci vuole per sostenere le migliaia di società sportive attualmente in difficoltà. Ringrazio la Presidente Meloni per aver dato dignità al nostro mondo con l'indicazione di un vero e proprio ministero e per aver scelto un serio professionista che conosce i reali problemi che affliggono lo sport italiano”, sono le parole di Gabriele Gravina, presidente della Figc.

Soddisfazione anche di Giovanni Malagò, che porta la voce del Coni: Una scelta a lungo invocata che ci rende orgogliosi, suggellata dalla nomina di Andrea Abodi in qualità di ministro. Al nostro mondo serviva una figura di innegabili capacità, spessore ed esperienza, in grado di decodificare le esigenze del movimento con la sensibilità di chi conosce le dinamiche che lo regolano. Parlare la stessa lingua è una premessa fondamentale”.