La squadra biancoazzurra, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT
Le Notizie

Cmb Matera - Nitti ritrova tutte le pedine ma deve rinunciare ad un importante centrale per l'esordio. Le ultime

Subito un’assenza importante. Perché la mancanza di Basile è sicuramente pesante. Comincia in questo modo il campionato del Cmb Matera che però ritrova tutti i giocatori infortunati in questa fase di pre-campionato. È l’unica notizia positiva per il tecnico Lorenzo Nitti che in questo modo può contare sull’apporto di tutti.

Tornati a casa Santos e Stazzone dopo aver sfiorato la vittoria mondiale, adesso l’attesa è tutta per ritrovare Basile. L’argentino aspetta l’ok per il transfert che gli possa dare l’ok per scendere in campo. In ogni caso, con un gruppo fortemente rinnovato, il Cmb Matera punta a dire la propria in questa stagione. L’inizio di stagione è da brividi. Un po’ per il calendario, con incontri ravvicinati e avversari di primo piano. Un po’ per il gap da colmare con le altre squadre che sembrano un po’ più avanti nella preparazione. Nonostante ciò, Nitti si affida all’esperienza della propria squadra.

Vecchi e nuovi sapranno trovare il bandolo della matassa e provare con qualche colpo a decidere le partite. A cominciare dal match d’esordio contro la L84 che potrebbe essere la mina vagante di questo campionato. Una squadra che punta a dire la propria, come il Cmb Matera che dopo aver conquistato final-four di Coppa Italia e play off scudetto nella scorsa stagione, vuole confermarsi anche quest’anno. Non sarà facile, ma l’intento è quello di far bene.

Cmb Matera - Nitti a MS24.it: "Lontani da ciò che possiamo diventare. Obiettivi? Migliorarci ancora, ho una rosa di primo piano"
Match Point Matera - Domani l'esordio in campionato. Lanzolla a MS24.it: "Obiettivo salvezza, ma sarà un torneo di sacrificio e sofferenza"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate