La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB
Le Notizie

CdS Matera - Un colpo di scena dopo l'altro: gli ultimi novanta minuti di campionato diventano thrilling per la vittoria

Un vero e proprio harakiri. Nel giorno della sconfitta dell’Oppido, i biancoazzurri non ne approfittano e devono sperare nell’ultima giornata per cercare di agguantare il primato. Infatti, il ko di Atella ha complicato il piano rimonta cominciato dopo l’esonero del duo tecnico Stigliano-Finamore.

Squadra ormai in auto-gestione da diverse settimane e affidata al tecnico della Juniores Michele Fontana che appare in panchina alle partite della squadra biancoazzurra. Però, la linea chiesta da capitan Giasi e compagni è stata pienamente rispettata da parte della società biancoazzurra che nel girone di ritorno ha dilapidato il gran vantaggio accumulato sull’Oppido.

Ora, tutto è rimandato all’ultima giornata. I biancoverdi hanno due punti di vantaggio sui biancoazzurri. Oppido che se la vedrà contro il Viaggianello, mentre il Città dei Sassi Matera affronterà il Marmo Platano che vuole cercare di rientrare in extremis nella lotta play off. Saranno 90 minuti thrilling per questo campionato.

MateraGrumentum - Serie positiva interrotta: la squadra dei record ne lascia due per strada. Ecco quali sono
MateraGrumentum - Petraglia: "Sarà una Serie D degna per questa città. Prima bisogna raggiungere un obiettivo"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate