Hockey Pattinaggio Matera - Finale amaro per i biancoazzurro: Lampasona illude i suoi, la doppietta di Llobet la chiude. La cronaca

Scritto da Roberto Chito  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: CLAUDIO DONNINI-FISR.IT

Anche a Follonica i biancoazzurri non riescono a portare punti a casa. Per l’Hockey Pattinaggio Matera arriva la quarta sconfitta consecutiva, cadendo solamente nel finale dopo che Lampasona aveva riaperto i giochi. Un 6-2 che premia i toscani ma che lascia sicuramente alcuni rimpianti ai biancoazzurri che quantomeno un punto potevano portarlo a casa.

Hockey Pattinaggio Matera orfano di Gutierrez infortunato. Follonica passa in vantaggio al 7:46 con Banini che sblocca il match. A metà primo tempo, invece, è Montigel a trovare il raddoppio. Nella ripresa, dopo 1:32 è Lampasona che riapre il match, accorciando. Botta e risposta con Montigel che riporta i suoi sul più due. Ma ancora una volta, il giocatore materano trova il 3-2 che potrebbe incanalare il match su binari diversi.

Ed invece, non va così. Perché Follonica prende coraggio e alla lunga la chiude. Al 12:17 ci pensa Banini a realizzare il 4-2, riportando i suoi sul più due. E nel finale, una doppietta di Llobet mette definitivamente il lucchetto al match: 6-2 per i padroni di casa e altra sconfitta per i biancoazzurri.

     

FOLLONICA-HOCKEY PATTINAGGIO MATERA 6-2

RETI: al 7:46 pt D. Banini (F), al 13:32 pt Montigel (F), al 1:32 st Lampasona (M), al 2:42 st Montigel (F), al 8:11 st Lampasona (M), al 12:17 st D. Banini (F), al 17:50 st Llobet (F), al 22:05 st Llobet (F).

FOLLONICA: Barozzi, F. Pagnini, M. Pagnini, F. Banini, D. Banini, Montigel, Llobet, Bonarelli, Montauti, Irace. Allenatore: Silva.

HOCKEY PATTINAGGIO MATERA: Melillo, Santeramo, Depalma, Piozzini, Lampasona, Corrado, Clemente, Xiloyannis. Allenatore: E. Santochirico.

ARBITRI: Mauro e Toti di Salerno.