Le ragazze biancoazzurre, FOTO: FRANCO GASPARINI-FISR.IT
In Primo Piano

Roller Matera Femminile - Domani l'esordio in Europa contro le campionesse in carica. Antezza a Ms24.it: "Occasione di crescita"

"Abbiamo belle sensazioni. Non capite tutte le stagioni di giocarsi una competizione europea. Conosciamo il valore delle altre squadre del nostro girone. Questa la prendiamo come un’occasione di crescita in vista del futuro". Parla così, Valerio Antezza, tecnico delle biancoazzurre a MateraSport24.it poco prima della partenza per il Portogallo.

"Affrontiamo la squadra campione d’Europa in carica. Sappiamo bene che non sarà una partita facile. Noi, però, non abbiamo alcuna pressione. Sarà un ottimo confronto e ci servirà per crescere. È un’esperienza che serve a tutti. Dalle ragazze a noi dello staff tecnico, fino ad arrivare alla società. Credo che questi passaggi siano decisivi dal punto di vista della crescita sotto tutti i punti di vista", conclude il tecnico delle biancoazzurre pronte all’esordio in una competizione europea.

Infatti, dopo aver vinto il campionato nella passata stagione, Lapolla e compagne si sono meritate questa grande occasione. Di fronte si sono trovate un girone proibitivo ma già rappresentare l’Italia in Europa dopo cinque anni di assenza, è una vittoria. L’esordio è dei più proibitivi: il Palau de Plegamans è la squadra campione in carica. Il risultato sarà l’ultima cosa, conta soprattutto la prova.

Calcio Lucano - Eccellenza e Promozione: ecco chi arbitrerà MateraGrumentum e CdS Matera nel prossimo weekend
Match Point Matera - Domenica le biancoazzurre di scena a Lecce per il recupero. Lanzolla a MS24.it: "Loro molto forti, noi non ancora al meglio"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate