La squadra biancoazzurra, FOTO: NUNZIO PAPANGELO
La Copertina

MateraGrumentum - Il tornado Lacarra si abbatte sul Policoro: goleada nel ritorno di Coppa. La cronaca

Una goleada per continuare a dare messaggi. Il MateraGrumentum vince anche a Scanzano Jonico contro il Policoro nel match di ritorno di Coppa Regionale e lo fa nel miglior modo possibile: un 8-2 che non lascia scampo ad equivoci con un Lacarra in formato supersonico: ben quattro reti della punta barese che ha punito in tutti i modi la difesa di casa. Un risultato rotondo, importante in vista dell’inizio del campionato sul quale la squadra di Antonio Finamore sta lavorando da diverse settimane.

Primo tempo che vede i biancoazzurri subito propositivi. Al 9’ è Mastroberti che con una gran bella discesa trova Lacarra, palla al centro per Gerardi che ci prova: miracolosa deviazione della difesa di casa. Poco dopo è Lacarra che approfitta di un disimpegno difensivo e ci prova da posizione piuttosto defilata: palla alta. Al 13’ però arriva il vantaggio. Mastroberti viene atterrato in area, l’arbitro lascia giocare con Gerardi che si gira e stampa in rete. Biancoazzurri che continuano ad essere un rullo compressore e Lacarra dimostra di che pasta è fatto. Al 15’ l’attaccante barese colpisce un clamoroso palo da ottima posizione. Tre minuti più tardi, però, trova la rete. Lo fa dopo una bellissima azione di Falco che pennella sulla testa di Lacarra un cross solo da spingere in rete. Passano meno di tre minuti e il MateraGrumentum trova anche il tris. Suicidio della difesa di casa, per Gerardi è facile stampare in rete.

Policoro che non demorde e al 24’ prova a riaprire la partita. Valluzzi buca la difesa biancoazzurra e con un diagonale infila Salerno. Partita aperta solo virtualmente, perché alla mezzora arriva il poker. Ancora una volta è Mastroberti che con una grande discesa pesca in area Lacarra: altra incornata vincente della punta barese. Secondo tempo che si apre con la quinta rete dei biancoazzurri. Al 9’ è Lobosco che da corner trova Falco che la spizza, ma è ancora Lacarra che incorna in rete. Finamore concede anche minuti a Dimatera che al 13’ prova un bellissimo diagonale: grandissima deviazione del portiere di casa. Passano sessanta secondi e arriva il 6-1. Gran bel pallone per Lacarra che questa volta con un preciso diagonale stampa in rete per la quarta rete personale di giornata.

Partita che non ha più nulla da dire ma MateraGrumentum che non tira affatto il freno a mano. E poco dopo, trova gloria anche Dimatera. Il neo-entrato con un bellissimo pallonetto beffa il portiere in uscita. Al 34’ il Policoro ha un piccolo lampo: con D’Angelo che riesce a bucare Salerno trova la rete della bandiera. Nel finale, però, sono i biancoazzurri ad andare nuovamente in rete. Lo fanno su calcio di rigore, grazie al neo-entrato Martinez che spiazza il portiere di casa. Nel recupero, Dimatera va vicinissimo alla prima rete in maglia biancoazzurra: tiro al volo che termina di pochissimo a lato. A sette giorni dall’inizio del campionato il MateraGrumentum dà ottimi segnali.

      

IL TABELLINO

POLICORO-MATERAGRUMENTUM 2-8

RETI: al 13’pt Gerardi (MG), al 18’pt Lacarra (MG), al 31’pt Gerardi (MG), al 24’pt Valluzzi (P), al 30’pt Lacarra (MG), al 9’st Lacarra (MG), al 14’st Lacarra (MG), al 22’st Dimatera (MG), al 34’st D’Angelo (MG), al 36’st Martinez (MG) su rigore.

POLICORO: Spadafora, Colley, Brace, Carbone, Musaku, Kandj, Lika, D’Angelo, Valluzzi, Gialdino, Sowe. A disposizione: Ba, Guida, Bojang, Carluccio, Marino, Giannini. Allenatore: Viola.

MATERAGRUMENTUM (4-2-3-1): Salerno, Lobosco, Dinielli, Marotta, Pellegrini, Cordisco, Ferreira (al 15’st Hysaj), Mastroberti (al 5’st Latorre), Falco (al 23’st Angelastri), Gerardi (al 42’pt Dimatera), Lacarra (al 18’st Martinez). A disposizione: Pagkratis, D’Italia, Storsillo, Tisti.

ARBITRI: Nicola Matera di Matera (Viola-Brindisi).

Live Match: Policoro-MateraGrumentum 2-8 - Biancoazzurri senza freni: Lacarra autore di quattro reti. Rivivi la partita
MateraGrumentum - Finamore a MS24.it: "Bravi a metterla subito sui binari giusti. Lacarra? Abbiamo un attacco stratosferico"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate