L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: SANDRO VEGLIA
La Copertina

MateraGrumentum - Altra rimonta da urlo: i biancoazzurri si scatenano e allungano ancora. La cronaca

Guai a far male ai biancoazzurri. Come un toro che vede rosso. Il MateraGrumentum, invece, subisce gol e si scatena. Sì, perché la rete di Casale lascia pensare ad un pomeriggio diverso. Ed invece, in circa venti minuti i biancoazzurri riescono a portarsi sul tre a uno, scatenandosi poi nella ripresa. Un 6-2 che parla chiaro e la classifica sorride. Perché è pur vero che Vultur e Melfi devono recuperare ancora una partita ma l’attuale più tredici lascia Lobosco e compagni dormire sonni tranquilli in questo momento della stagione.

Partita che parte in salita per i biancoazzurri che dopo un primo squillo di Gerardi, alla prima vera occasione vanno sotto. Elettra Marconia che si conferma squadra ostica per tutti e sfruttando una sortita offensiva, con Casale trova un bellissimo gol. Palla sotto l’angolino e Pagratis che nulla può fare. MateraGrumentum che resta sotto solamente cinque minuti. Il pareggio arriva su una bellissima punizione di Gerardi: è il palo a dire di no, ma Cordisco non fallisce il più facile dei tap-in. Mai come in questa partita, la squadra di Finamore dimostra grande cinismo. Al 26’ arriva il vantaggio. Bellissima combinazione Gerardi-Cordisco-Gerardi con il numero 11 che elude i difensori e stampa in rete. Il due a uno cambia il volto al match anche se l’Elettra Marconia non è mai doma.

A sfiorare ancora la rete, però, sono i biancoazzurri con una conclusione da posizione impossibile di Garardi. Ed è proprio il numero 11 che al 37’ firma il tris. Anche questa volta, con un’altra grande giocata. Falco apre per Pellegrini che entra in area e mette sui piedi di Gerardi un pallone solamente da spingere in rete. Il 3-1 mette la pratica dei biancoazzurri sui binari giusti. Ripresa che vede i biancoazzurri andare vicini al poker con Falco per poi trovarlo poco dopo. Al 15’ è Magliano che incorna di testa dagli sviluppi di calcio d’angolo. E sei minuti dopo, tutti in piedi per la rete di Pellegrini. Il numero 2 con un’azione personale elude un avversario e lascia partire un diagonale incredibile.

Cinque a uno e lucchetto messo al match. Sì, ma non per l’Elettra Marconia che poco dopo trova la rete. De Oliveira da distanza siderale ci prova, incertezza di Pagratis e palla in rete. Rossoblu sbilanciati a caccia della rete che possa davvero riaprirla ma il rosso a Amengual complica i piani di D’Onofrio. Piano che si rompono definitivamente nel recupero quando Hysaj, sfruttando un ottimo pallone di D’Italia mette a segno il 6-2. C’è spazio solamente per Lacarra che va a centimetri dalla settima rete con Grieco che lo mura.

   

IL TABELLINO

MATERAGRUMENTUM-ELETTRA MARCONIA 6-2

RETI: al 13’pt Casale (EM), al 18’pt Cordisco (MG), al 26’pt Gerardi (MG), al 37’pt Gerardi (MG), al 15’st Magliano (MG), al 21’st Pellegrini (MG), al 25’t De Oliveira (EM).

MATERAGRUMENTUM (4-2-3-1): Pagratis, Pellegrini, Marotta (dal 16’st Dinielli), Magliano, Lobosco, Latorre, Cordisco (dal 16’st Ferreira), Falco (dal 27’st D’Italia), Dimatera (dal 5’st Fernandez), Gerardi (dal 28’st Hysaj), Lacarra. A disposizione: Salerno, Martinez, Mastroberti, Prudente. Allenatore: Finamore.

ELETTRA MARCONIA: Griesco, Lamusta, Natuzzi, Milessi, Layus, Continente, Oliveros, Amengual, L. De Oliveira, Giannantonio, Casale. A disposizione: Vitelli, Carbone, Calaspro, A. De Oliveira, Labonia, Suglia, Camardella, Roselli, Tricchinelli. Allenatore: D'Onofrio.

ARBITRO: Federico Marvulli di Matera.

PRIMO ASSISTENTE: Angelo Macchia di Moliterno.

SECONDO ASSISTENTE: Alessandro Laurieri di Matera.

NOTE: Pomeriggio freddo sulla Città dei Sassi. Terreno di gioco in discrete condizioni. Espulso: al 31’st Amengual per doppia ammonizione nell’Elettra Marconia. Ammoniti: Marotta e Lacarra nel MateraGrumentum e Oliveros e Amengual nell’Elettra Marconia. Angoli. 5-1 per il MateraGrumentum. Recupero: 2’primo tempo e 3’ secondo tempo. Spettori: 300 circa con una trentina dei quali provenienti da Marconia.

MateraGrumentum-Elettra Marconia 6-2 - Finisce qui! Altra goleada biancoazzurra. Rivivi il live
MateraGrumentum - Le pagelle: Pellegrini e Gerardi da copertina. Pagratis, errore da dimenticare
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate