Fc Matera - Dopo dieci anni lo stemma torna a casa. Ecco chi l'ha utilizzato in altra maniera in questi anni

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Il logo del Football Club Matera, FOTO: FONTE WEB

Uno stemma che finalmente torna a casa. Perché dopo il fallimento del Football Club Matera nel 2011, questo logo è stato praticamente utilizzato in maniera "abusiva" da molti che lo hanno pastrocchiato, cercando di dare un’identità alla propria società con la speranza di poter aprire un nuovo corso del calcio materano.

Logo che fu subito utilizzato dall’Irsinese Matera nella successiva stagione 2011-12 con il club di Giacomo Silvano che decise di porre una piccola modifica allo stemma che fu poi successivamente sostituito dal Matera Calcio di Saverio Columella l’anno successivo. Sì, perché l’imprenditore altamurano decise di tagliare i ponti con il passato e affidarsi ad uno stemma nuovo di zecca che per tutta la sua gestione è andato ad un passo da riscrivere la storia del calcio materano. Nel mentre, il glorioso logo del Football Club Matera veniva utilizzato dallo Sporting Matera, seconda società della Città dei Sassi militante in Eccellenza. Anche qui, il logo su pastrocchiato, sostituendo la denominazione.

Un po’ quello che il Città dei Sassi Matera fece la scorsa stagione. Anche loro decisero di utilizzare il logo storico, anche qui cambiando diversi connotati. Un vero e proprio colpo al cuore per tanti nostalgici che dopo la stagione 2010-11 hanno visto questo stemma essere utilizzato da molti ma senza la forma originale. E così, il MateraGrumentum ha deciso di dare un taglio con il passato acquisendo lo stemma storico, senza nessuna modifica ma solamente riportando in vita un pezzo di storia al quale molti saranno legati per sempre.