Cmb Matera - Vigilia caratterizzata da un forte dubbio, c'è un recupero. Le ultime

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
L'allenamento dei biancoazzurri, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-LIBRALATO

Alle non perfette condizioni di Wilde, si aggiunge la squalifica di Neto. Senza i due campionissimi brasiliani, il Cmb Matera rischia di giocare il match dei quarti di finale contro il Lido di Ostia. Ovviamente, in casa biancoazzurra le valutazioni da fare sono veramente tante.

Da una parte c’è la partita che dà l’occasione ai materani di arrivare fra le prime quattro. Dall’altra, bisogna cercare di gestire un campione come Wilde che potrebbe avere diversi problemi a recuperare, soprattutto con così tante partite ravvicinate. Al momento, però, meglio non guardare troppo in avanti. Perché il primo ostacolo da superare si chiama Lido di Ostia. E alla partita di domani bisogna pensare. Nella rifinitura di questo pomeriggio a Rimini, il tecnico Lorenzo Nitti ha fatto le prove generali.

Nonostante le due settimane di stop, i biancoazzurri non sono ancora al top. Evidentemente, arrivati a questo momento della stagione, la stanchezza comincia davvero a pesare. Una vigilia caratterizzata dal dubbio Wilde. Nitti può sorridere perché ritrova Galliani, guarito dal problema al braccio.