Cmb Matera - Auletta: "Gran bella prova. La squadra? Insieme da poco, dopo il tour de force si potrà lavorare al meglio"

Scritto da Roberto Chito  | 
Il presidente Rocco Auletta, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT

“Sapevamo che il Napoli era una squadra costruita per contendere al Pesaro la vittoria del campionato. Sono stati 40 minuti di intensità, sofferenza ma anche di bel gioco. Nel primo tempo abbiamo giocato veramente bene. Ci sono state alcune uscite palla al piede veramente belle. Siamo felici”, sono le parole del presidente Rocco Auletta ai canali ufficiali del club biancoazzurro, davvero raggiante dopo la prima vittoria. 

SUL MOMENTO: “La squadra, insieme, sta lavorando solamente da una decina di giorni, considerato che si gioca praticamente ogni tre giorni. I singoli? Stazzone, non dimentichiamoci che qualche mese fa ha vinto la coppa Intercontinentale. E solamente quindici giorni fa, ha disputato la finale di coppa del mondo che aveva già vinto in passato. Inoltre, stiamo anche aspettando Basile”.

SUL TOUR DE FORCE: “Sarà un’altra sfida importantissima. Il Catania, a Pesaro ha dimostrato ancora una volta tutto il suo valore, cedendo solamente nei secondi finali. Purtroppo, non avremo la possibilità di allenarci. Però, venerdì, contro la Sandro Abate terminerà questo tour de force. Poi, finalmente si potrà lavorare in serenità”.