Cmb Matera - La nuova stagione è partita: Nitti resta subito senza tre nazionali, ma il lavoro prosegue

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Una fase della preparazione del Cmb Matera, FOTO: FONTE WEB

È partita la stagione 2021-22 del Cmb Matera. Il team biancoazzurro, in questi giorni si è ritrovato per cominciare il lavoro in vista del campionato che partirà ad ottobre. Una stagione lunga e difficile attende la squadra di Lorenzo Nitti, pronta a dire la propria ancora una volta. Vecchi e nuovi giocatori si sono ritrovati per ricominciare a lavorare.

Ovviamente, mancano i giocatori convocati con la Nazionale. Stazzone, Basile e Santos disputeranno con la loro Argentina i mondiali in Lituania fra settembre ed inizio ottobre. Dunque, in caso di avanzata fino alla finale della Selecion, il tecnico Nitti potrà abbracciare i tre giocatori solamente alcuni giorni prima del via al campionato. Cesaroni, invece, è stato chiamato dall’ItalFutsal di Bellarte che sta preparando gli europei di questo inverno. Il capitano, però, tornerà dopo la prima settimana di settembre.

A queste assenze, si aggiunge anche quella di Oitomeia ancora in attesa del visto per lasciare il Brasile e trasferirsi in Italia. Cmb Matera che comunque continua a lavorare con le prime sedute atletiche e alcuni esami di rito. Preparazione che proseguirà anche nei prossimi giorni. L’obiettivo è quello di arrivare per il 9 ottobre al meglio della condizione per l’inizio del campionato.