I ds Mastroberti e Pace, FOTO: MATERASPORT24.IT
L'Intervista

MateraGrumentum - Pace e Mastroberti in coro a MS24.it: "Grande cammino. Vincere in questo modo è davvero tanta roba"

"A parte la matematica che è arrivata oggi, ma il campionato era già vinto da mesi. Lo possiamo dire tranquillamente, senza peccare di presunzione. L’obiettivo era quello di vincere e farlo bene. Tutto ha funzionato. Società e squadra, con rapporti corretti e leali. I ragazzi, poi, hanno sempre cercato di dire la loro perché questa è una squadra dall’altissimo tasso tecnico". Apre così Angelo Mastroberti nell’intervista doppia insieme ad Antony Pace concessa a MateraSport24.it per poter celebrare il traguardo raggiunto dai biancoazzurri questo pomeriggio.

"Strutturare una squadra con 15-16 over non è stato facile. Il lavoro all’inizio è stato piuttosto complicato perché ognuno voleva il suo spazio. I risultati poi, hanno aiutato. Il mister, insieme al direttore Mastroberti è stato bravo a trovare il giusto equilibrio interno. Questa è stata una squadra che ha sempre vinto in maniera convincente. In casa, poi, non ha nemmeno pareggiato una partita. Aver costruito questa squadra, fatto questo cammino e aver vinto il campionato a quattro giornate dalla fine con 15 punti di vantaggio sulla seconda credo sia tanta roba", prosegue il ds Antony Pace sul grande lavoro che è stato fatto nel mettere insieme una squadra che alla lunga ha messo tutte alle spalle.

E sulla stagione complessiva, Mastroberti afferma: " Alla terza giornata abbiamo avuto subito un passaggio a vuoto che poteva farci perdere la bussola se ce ne fosse stato qualche altro. Sapevamo che poteva succedere, perché io e Pace siamo stati in sintonia dal primo momento. Eravamo consci di quello che stavamo facendo. Perché la cosa difficile non sta nel fare la squadra ma nel cercare di gestire certi momenti della stagione e certe cose che devono per forza restare nello spogliatoio. Tanto impegno ma queste sono belle soddisfazioni".

Chiosa finale per il ds Pace: "All’inizio c’era qualche scetticismo ma siamo stati bravi a spegnerli sul nascere con i risultati. Dopo Montescaglioso siamo stati davvero bravi a compattarci e ad uscirne alla grande. Infatti, dopo quella sconfitta non abbiamo più perso, macinando una serie di risultati consecutivi incredibili. Per questo, credo che siamo riusciti a rispondere nel migliore dei modi alle critiche iniziali".

MateraGrumentum - Finamore a MS24.it: "La dedico a mio suocero. Fatto un grande cammino. Il futuro? Ci sono quattro match"
L'Editoriale - Matera, l’inizio di una nuova era per il calcio materano dopo la chiusura di un cerchio
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate