Fc Matera - Ufficiale: grande colpo in avanti. Arriva un attaccante con oltre trecento presenze in carriera

Scritto da Roberto Chito  | 
L'attaccante Ferrara e il presidente Petraglia, FOTO: FONTE WEB

Importantissimo colpo in attacco per i biancoazzurri. È di pochissimi minuti fa l’annuncio dell’arrivo dell’esperto attaccante Vincenzo Ferrara. Un vero e proprio colpo per la categoria con il Matera che si assicura un profilo di assoluta esperienza. Con 334 presenze dalla fra Serie C e D, l’attaccante nativo di Caserta è una pedina davvero importante che va ad aggiungersi allo scacchiere tattico del tecnico Finamore che in queste ore sta sempre più abbracciando nuovi giocatori.

Ferrara, classe 1993, 29 anni compiuti lo scorso giugno ha un profilo di tutto rispetto. Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Sassuolo. Tra il 2009 e il 2012, nella Primavera neroverde scende in campo 50 volte, realizzando anche 11 reti. Tant’è che il 14 maggio 2011 fa il proprio esordio in Serie B, in occasione del match Sassuolo-Padova. Un solo minuto giocato nel finale di quel torneo. Al momento, è l’unica apparizione nei cadetti. Sì, perché Ferrara con il tempo ha fatto la differenza fra Serie C e D. In terza serie nel Girone B ha indossato le maglie di Fano, Arzignano e Virtus Verona con 84 presenze e 9 reti. Nel Girone A, invece, con Tento e Reggiana, scende in campo 27 volte. A queste si aggiungono anche le 20 presenze con l’Aprila Racing in Serie C.

Importanti anche le stagioni disputate in Serie D. Nel Girone B con Desenzano la scorsa stagione, mentre nel Girone C con Ambrosiana ed Este e nel Girone D con il Virtus Castelfranco per un totale di 151 presenze e 35 reti. Vincenzo Ferrara, in carriera ha giocato in tutti i ruoli dell’attacco. Nasce come ala destra ma con il tempo ha fatto anche la prima punta. Proviene dall’ottima stagione con la maglia del Desenzano, dove nel Girone B di Serie D, nella seconda parte di stagione, ha giocato 20 partite. Ora la tappa di Matera dove si metterà sicuramente in mostra.