Live MS24.it: VeLa-MateraGrumentum 1-4 - Finisce qui! Altra rimonta per i biancoazzurri. Rileggi il match

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Il pallone, FOTO: FONTE WEB

- Segui la diretta: VeLa-MateraGrumentum, aggiorna il live match

CRONACA SECONDO TEMPO  

48 - Game over al Lorusso! E' 4-1 per i biancoazzurri che mettono a segno un'altra rimonta.

45 - Siamo entrati nel recupero. 

43 - Partita che non ha più nulla da dire e biancoazzurri che adesso hanno la possibilità di dilagare. Anche questa, ormai una costante della stagione della squadra di Finamore.

42 - Ci prova anche Ferreira: conclusione da dimenticare. Palla completamente fuori lo specchio.

41 - Gerardi! Biancoazzurri ancora pericolosi. Discesa di Lacarra che fa tutto da solo, entra in area e serve proprio Gerardi che ci prova: Sciretta devia in corner.

40 - Martinez! Ci prova da ottima posizione il numero 20 su assist di Prudente: conclusione da dimenticare che termina altissima.

39 - E sono quattro! Arriva la rete di Lobosco. Direttamente dal corner battuto di Mastroberti, è il numero 19 che incorna in rete per il 4-1. 

38 - Ancora Mastroberti! Palla, questa volta, deviata in corner.

37 - Traversa di Mastroberti! Biancoazzurri ad un passo dal poker. Martinez serve il numero 7 che lascia partire un ottimo tiro a giro: palla che colpisce la traversa e torna in campo.

34 - Ci prova Guerrieri! Nessun problema per Pagratis che blocca senza particolari problemi.

33 - Ci prova Mastroberti da fuori: conclusione che non crea problemi a Sciretta.

31 - Entra Ferreira, esce Cordisco. Altro cambio in casa biancoazzurra.

30 - Biancoazzurri che adesso cercano di gestirla. Il VeLa, però, non si dà per vinto e ci prova in tutti i modi.

26 - VeLa che non si arrende! Gialloverdi che ci provano con Antenori: palla bloccata senza problemi da Pagratis.

25 - In 9 minuti i biancoazzurri l'hanno ribaltata. Immediato il pareggio di Martinez. Quattro minuti dopo la rete del vantaggio di Falco e cinque quella di Pellegrini che ha calato il tris e messo al sicuro il risultato fin qui.

24 - Eccolo il cambio. Esce Falco, entra Mastroberti.

21 - Falco si fa male. A terra per qualche minuto. Si rialza e chiede il cambio. Una botta al ginocchio lo costringe a chiedere la sostituzione. Situazione da monitorare in settimana.

20 - Un 3-1 che mette il match sui binari giusti per i biancoazzurri che in questa partita hanno rischiato non poco. Ma dopo l'ennesimo svantaggio stagionale hanno nuovamente rimontato.

19 - Pellegrini! Arriva il tris dei biancoazzurri! Proprio nel momento più delicato del match, arriva la rete che potrebbe decidere la partita. Ancora una volta è Falco con una bellissima giocata a pescare Pellegrini che in area lascia partire un sinistro che beffa Sciretta.

18 - Biancoazzurri che adesso devono essere bravi a gestire e a non rischiare. 

17 - Ammonito Lacarra. E' il primo giallo del match. L'attaccante biancoazzurro era diffidato: salterà il match di domenica.

16 - In quasi cinque minuti i biancoazzurri la rimettono a posto. Prima il pareggio di Martinez, poi il vantaggio di Falco. Ancora una volta il MateraGrumentum dimostra di saper rimontare.

14 - Falco! Che gol del numero 10! Fa tutto da solo. Riceve palla, elude due difensori e lascia partire una conclusione che beffa Sciretta. Arriva il sorpasso: è il 2-1 del MateraGrumentum.

13 - Ci prova ancora Martinez! Questa volta l'incornata non è perfetta e non crea pericoli a Sciretta.

12 - Falco! Tiro ciabattato da parte del numero 10: palla che termina a lato, senza impensierire Sciretta.

11 - Botta e risposta in quattro minuti. I biancoazzurri sono riusciti subito a trovare il pareggio.

10 - Martinez! La pareggia subito lui! Al primo pallone toccato, è la punta argentina che stampa in rete. Falco mette palla al centro per l'accorrente Martinez che stampa subito in rete. Arriva l'1-1 che rimette le cose a posto.

09 - E Finamore corre subito ai ripari. Esce Dimatera, entra Martinez.

07 - VeLa in vantaggio! La sblocca Maffiola. Dagli sviluppi del corner, è Maffiola che ci prova con un pallonetto che beffa Pagratis. Poi lo stesso numero 2 conclude in rete.

07 - Haruna! Ci prova ancora lui con un gioco di gambe. Poi viene fermato da Magliano in corner.

05 - Comunque il VeLa non demorde. I gialloverdi non sembrano avere nessun tipo di timore e anche in questa ripresa se la vogliono giocare a viso aperto.

04 - Sembra che i biancoazzurri abbiano riordinato le idee negli spogliatoi. Ripresa che vede il MateraGrumentum con un altro piglio in campo.

03 - Ancora Gerardi! Dal corner di Cordisco è il numero 11 che ci prova al volo: palla deviata in corner dalla difesa.

02 - Gerardi! Prima sortita dei biancoazzurri con il cross del numero 11 biancoazzurro deviato in corner.

00 - Comincia la ripresa al Lorusso di Venosa. Nessuna sostituzione effettuata dai due allenatori.

   

CRONACA PRIMO TEMPO  

46 - Finisce qui il primo tempo! E' 0-0 fra VeLa e MateraGrumentum. Sono stati 45 minuti difficili per i biancoazzurri.

45 - Palmieri indica un minuto di recupero.

44 - Da capire se ci sarà recupero. Sicuramente, al ritorno negli spogliatoi Finamore dovrà riordinare molto. I biancoazzurri sono apparsi molto in difficoltà.

42 - Momento sempre non facile per i biancoazzurri. In difficoltà soprattutto Lobosco in questa fase. Il VeLa continua a mantenere grandi ritmi.

39 - Punizione di Chiarella: palla altissima sopra la traversa.

38 - Sicuramente, fin qui, non una delle migliori partite stagionali dei biancoazzurri. Anzi, forse è stato il peggior primo tempo di tutto il campionato dei ragazzi di Finamore.

37 - E' sempre Haruna la spina nel fianco della difesa biancoazzurra. Da lui, in questo primo tempo sono nati i maggiori pericoli. Finamore deve cercare delle contromisure visto che il numero 7 è davvero scatenato.

35 - Pagratis! Si salvano ancora i biancoazzurri. Altra grande chance per il VeLa. Ancora con Haruna che va via da solo e mette palla sui piedi di Minutiello che approfitta di un buco difensivo e ci prova: Pagratis con un doppio intervento dice di no, per poi deviare in rimessa laterale.

34 - Dopo i ritmi accesi della prima fase di primo tempo, adesso c'è un piccolo break. Biancoazzurri che sembrano essere riusciti a tenere il possesso palla per cercare di capire come colpire. Soprattutto Cordisco cerca di tenere calmi i suoi.

30 - Siamo alla mezzora di questo primo tempo. Ancora 15 minuti da giocare. Partita equilibrata. Anzi, è stato il VeLa ad aver avuto le maggiori occasioni per far male.

27 - La squadra di Finamore sembra aver trovato le misure agli avversari. In questi minuti i biancoazzurri stanno spingendo anche se la difesa gialloverde tiene molto bene.

25 - Biancoazzurri che cercano la reazione in questi minuti. VeLa che tiene molto bene, rifugiandosi in corner.

22 - Soprattutto con le incursioni di Haruna che il VeLa crea i problemi maggiori alla difesa biancoazzurra. Finamore deve cercare qualche soluzione.

21 - Probabilmente, in stagione i biancoazzurri non hanno mai subito così tante occasioni. Un avvio che continua ad essere complicato. Il VeLa riesce a creare difficoltà alla squadra di Finamore.

20 - Ancora un brivido per i biancoazzurri! Pagratis sbaglia il rinvio e serve Haruna che entra in area e mette al centro per Minutiello che ci prova. Questa volta è Dinielli che si oppone deviando nuovamente in corner.

18 - Due grandi occasioni per il VeLa in questo avvio di partita, sicuramente le più clamorose di tutto il match. Biancoazzurri che hanno rischiato lo svantaggio e ora devono stare attenti.

17 - Falco! Ci prova il numero 10 da cross di Gerardi: palla che attraversa tutta l'area ma che non sorprende nessuno.

15 - Ancora Antenori! VeLa ancora pericoloso! Gialloverdi che rispondono. Igbinedion semina il panico nella difesa biancoazzurra e serve Antenori che ci prova a botta sicura. Miracoloso Magliano che si oppone in corner. MateraGrumentum che si salva ancora.

14 - Dopo una piccola fase iniziale a vantaggio del VeLa, in questi minuti sono i biancoazzurri ad aver accelerato. 

13 - Ci prova ancora Gerardi! Dagli sviluppi di un corner, è ancora il numero 11 che in area ci prova con un tiro a giro: palla alta sopra la traversa.

10 - Cordisco! Punizione che assomiglia ad un corner corto per i biancoazzurri. Il numero 23 prova la battuta a rete: palla di poco alta sopra la traversa.

08 - Un'azione per parte in questo avvio. La più clamorosa è stata per il VeLa con Antenori. I punti cominciano a pesare e questo avvio di partita lo sta dimostrando.

07 - Arriva la risposta dei biancoazzurri! Azione manovrata sulla destra da Falco. Il rimpallo favorisce Gerardi che ci prova a botta sicura: palla a lato.

06 - Ci prova anche Haruna con una personale azione. Il numero 7 fa tutto da solo ma non riesce a bucare la difesa biancoazzurra.

05 - VeLa che sembra averla impattata meglio in questo inizio di partita. Squadra in maglia nera che sta cercando di mettere in difficoltà i biancoazzurri che in questo inizio non riescono a trovare spazi.

04 - Antenori! VeLa vicinissimo al gol! Botta dalla distanza del numero 9 di casa: palla che colpisce il palo, con Pagratis battuto. I biancoazzurri se la cavano, ma che rischio!

03 - VeLa che non sta a guardare. La formazione di Venosa se la sta giocando a viso aperto.

02 - Fase di studio in queste prime battute di partita. Biancoazzurri che cercano le misure giuste per poter cercare di colpire al meglio.

01 - VeLa in completa tenuta nera. MateraGrumentum, invece, in completa tenuta granata.

00 - Parte il match al Lorusso: è cominciata VeLa-MateraGrumentum.

   

LE FORMAZIONI   

Ore 15:35 - Un cambio in casa biancoazzurra. Non c'è Latorre, che non figura nemmeno in panchina. Al suo posto c'è Prudente. Prima occasione dal primo minuto per il centrocampista scuola Cerignola. Per il resto, non cambia nulla. Finamore propone i suoi con il consueto 4-2-3-1: Pagratis in porta. Difesa formata da Magliano e Dinielli al centro con Pellegrini e Lobosco sulle corsie esterne. In mezzo al campo, la coppia Cordisco-Prudente. Trequarti affidata a Dimatera con Falco e Gerardi sugli esterni. Lacarra, è la punta centrale.

VELA: Sciretta, Maffiola, Guerrieri, Chiarella, Dambre, Cantone, Haruna, Igbinedion, Antenori, Minutiello, Serra. A disposizione: Sanza, Divietri, Casorelli, Barbetta, Carbone, Inglese, Lagala, P. Lomutolo, M. Lomutolo. Allenatore: Lomuscio.

MATERAGRUMENTUM (4-2-3-1): Pagratis, Pellegrini, Magliano, Dinielli, Lobosco, Prudente, Cordisco, Falco, Dimatera, Gerardi, Lacarra. A disposizione: Salerno, Angelastri, D'Italia, Fernandez, Hysaj, Ferreira, Martinez, Mastroberti, Storsillo. Allenatore: Finamore.

ARBITRO: Palmieri di Brindisi.

ASSISTENTI: Iacovino di Matera e Favale di Policoro.

    

Dopo questa, ne mancheranno sette. Dopo questa però, potrebbero mancarne quattro al raggiungimento dell’obiettivo. Ormai è questione di tempo, visto il trend che stanno avendo i biancoazzurri. Ovviamente, ogni domenica ci sono delle insidie da superare, perché nessuna partita è mai scontata al netto di ciò che momento e classifica può dire.

E questo pomeriggio, dal Michele Lorusso di Venosa i biancoazzurri devono tornare a casa con altri tre punti fondamentali. Il MateraGrumentum si avvia verso la Serie D. Un trend che i ragazzi di Finamore hanno ormai da diversi mesi. Uno stato di forma che partita dopo partita continua sempre di più. Tant’è che i biancoazzurri continuano ad essere un vero e proprio rullo compressore. Di fronte ci sarà un VeLa, impantanato nelle retrovie. Gialloverdi terzultimi a caccia disperata di punti.

Amici di MateraSport24.it, buon pomeriggio da parte di Roberto Chito e benvenuti alla diretta testuale di VeLa-MateraGrumentum. Vivremo insieme le emozioni del match del Lorusso, fondamentale per il cammino dei biancoazzurri verso l’obiettivo Serie D. Dopo il triplice fischio restate con noi per tutti gli approfondimenti.