Il tecnico Antonio Finamore, FOTO: SANDRO VEGLIA
Le Parole

MateraGrumentum - Finamore: "Il match più fisico di tutti. Bravi a restare in partita, maturità che ci sta premiando"

"È stata la partita che mi aspettavo contro un avversario ostico e determinato nel voler portare a casa dei punti verso la salvezza. Di tutte le partite disputate fino a questo momento, oggi è stata quella più fisica". Sono le parole di Antonio Finamore, tecnico dei biancoazzurri che commenta la bellissima vittoria di questo pomeriggio.

"Di fronte ci siamo trovati degli avversari compatti con l’obiettivo di concederci spazi. Quando poi siamo riusciti a trovare il doppio vantaggio ci siamo aperti e siamo riusciti a trovarli. Notevole l’atteggiamento del Moliterno, perché nonostante il pesante passivo hanno continua a pressare con molta determinazione. Sicuramente questo atteggiamento sarà moto utile nella corsa salvezza che meritano di conquistare", continua il tecnico dei biancoazzurri.

Un’altra rimonta messa a segno dal MateraGrumentum che vince l’ennesima partita in questo modo. E Finamore, conclude: "Noi siamo stati molto bravi, ancora una volta, a rimanere in partita e a non farci prendere dalla fretta, giocando sempre il nostro calcio. E questa maturità, in questa stagione ci sta premiando davvero tanto. Adesso subito testa alla prossima finale".

MateraGrumentum - Una ripresa show: goleada che porta i biancoazzurri ad un passo dalla Serie D. La cronaca
Roller Matera Femminile - E sono due su due: battuta anche Modena e prima mini fuga stagionale. La cronaca
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate