Cmb Matera - Verso il Real San Giuseppe: Nitti ritrova Oitomeia per continuare la rincorsa play off. Le ultime

Scritto da Roberto Chito  | 
Il laterale Oitomeia, FOTO: PAOLA LIBRALATO

Torna Oitomeia ma resta fuori Stazzone. E resterà per due partite. La clamorosa ingenuità contro il Lido di Ostia è costata al centrale spagnolo due giornate di squalifica. Dunque domani e contro l’Olimpus Roma resterà ai box. Nonostante ciò, il Cmb Matera deve cercare di fare il massimo anche senza di lui. Perché la sfida di domani sera contro il Real San Giuseppe è fondamentale.

È un vero e proprio spareggio per continuare a credere nei play off. Chi perde è praticamente fuori. Chi vince, invece, può ancora sperare di rientrare in gioco a 40 minuti dalla fine. Molto poi, dipenderà anche dai diversi scontri diretti che ci saranno in queste settimane. Ovviamente, inutile fare calcoli. In casa Cmb Matera naturalmente bisogna provare a continuare sulla scia della bella vittoria messa a segno contro il Lido di Ostia. Un successo che ha dato ai biancoazzurri la giusta verve per affrontare questo finale con la vittoria che mancava da ben due mesi.

Tre punti che danno ai ragazzi di Nitti la giusta spinta per questo finale. Purtroppo, tutto il vantaggio dilapidato in questi due mese deve essere recuperato adesso. Con un Oitomeia in più, il Cmb Matera cercherà di portare a casa tre punti fondamentali per poter continuare la propria rincorsa ai play off.

   

I CONVOCATI

PORTIERI: 1 Weber, 12 Strippoli, 25 Parisi.

CENTRALI: 3 Josete, 8 Basile.

LATERALI: 6 Pulvirenti, 10 Santos, 11 Perrucci, 17 Arvonio, 19 Cesaroni, 86 Oitomeia.

PIVOT: 13 Braga, 94 Mohammed.