MateraGrumentum - Biancoazzurri in ansia per Dinielli: oggi gli esami per il centrale. Si teme un lungo stop

Scritto da Roberto Chito  | 
Il difensore Luigi Dinielli, FOTO: SANDRO VEGLIA

Un po’ di apprensione in casa biancoazzurra per conoscere le condizioni di Luigi Dinielli. Il difensore, domenica scorsa, ha abbandonato anzitempo il terreno di gioco di Latronico per infortunio. Condizioni che da subito hanno preoccupato lo staff tecnico biancoazzurro.

Nella giornata di oggi, il difensore dovrà sottoporsi a tutti gli accertamenti del caso per capire l’entità dell’infortunio. Domenica pomeriggio, subito dopo aver lasciato il terreno di gioco, Dinielli è uscito dal campo con le sue gambe. Segnale che sembra essere incoraggiante ma che deve essere approvato dagli esami di oggi. La speranza è che non sia nulla di grave, con l’ex Foggia che possa tornare quanto prima in campo.

Difficile, però, che sia già a disposizione per il match contro il Castelluccio di domenica prossima e per la sfida di Coppa Regionale contro la Vultur. Nelle migliori delle ipotesi ci sarà qualche settimana di stop. In casa biancoazzurra si aspetta di conoscere il referto prima di ogni valutazione.