CdS Matera - Ragone a MS24.it: "Tutte partite decisive per il nostro obiettivo. Mercato? Entrambe le porte aperte"

Scritto da Roberto Chito  | 
Il dg Filippo Ragone, FOTO: FONTE WEB

"Il calendario ci mette subito di fronte la Viribus Potenza, squadra attrezzata che abbiamo già affrontato la scorsa stagione prima dello stop per il Covid. Fare una valutazione sul calendario ha poca importanza, perché sono tutte partite decisive per gli obiettivi preposti", sono le parole di Filippo Ragone, direttore sportivo del Città dei Sassi Matera che a MateraSport24.it fa il punto della situazione.

"Nelle partite di Coppa sappiamo bene che nessuna squadra è pronta e rodata al cento per cento. Però, il lavoro che abbiamo fatto, al di là dei primi due risultati ci fanno capire che siamo sulla buona strada. Dobbiamo ancora recuperare qualche giocatore ma la rosa è abbastanza lunga, pronta e ben fornita. Abbiamo sviluppato ottime capacità di gioco, abbiamo utilizzato in queste prime due partite anche tutti gli under disponibili e il livello di gioco non ne ha proprio risentito. Ora il campionato ha tutt’altro fascino rispetto alla Coppa. Noi, però, ci faremo trovare pronti", continua il dg dei biancoazzurri sulla squadra.

Città dei Sassi che sarà assoluta protagonista del prossimo campionato di Promozione, ma chi saranno le antagoniste dei biancoazzurri? Ragone è chiaro: "Possiamo ancora dire poco. Non bastano i due turni di Coppa per definire le compagni meglio attrezzate. Per quel che trapela, un po’ tutte hanno squadre importanti per questo campionato. Poi, con il passare delle giornate avremo chiara la situazione di tutte le squadre".

"Al momento, la rosa ci sembra adatta e completa per il campionato ambizioso che vogliamo disputare. Comunque, ci guardiamo sempre intorno e valuteremo man mano le situazioni valutando qualsiasi possibilità che si presenterà alla nostra posta. Discorso che vale sia in entrata che in uscita", conclude il dg dei biancoazzurri.