Il presidente Antonio Petraglia, FOTO: SANDRO VEGLIA
Le Parole

MateraGrumentum - Petraglia: "Bene i tre punti, ma campo pessimo. Ora altre undici finali davanti"

13.02.2022 18:12

"Sotto il profilo tecnico è una partita impossibile da commentare. Le pessime condizioni del terreno di gioco non hanno reso possibile a noi e ai nostri avversari di imbastire una sola azione da gioco. Alla fine, però, bene i tre punti". È il commento del presidente Antonio Petraglia che a fine partita ha sostituito il tecnico Finamore assente per un’indisposizione nel commentare il match.

"Abbiamo prevalso per tutta la partita con i nostri bravi giocatori. Di fronte ci trovavamo una squadra molto fisica. Inoltre, bisogna aggiungere anche che le condizioni del terreno di gioco lasciavano molto a desiderare. Questo mix poteva metterci in difficoltà, ma non è stato così. Abbiamo portato a casa una vittoria importante. Lacarra? Meritava il gol già prima del rigore. È ritornato al ruolo che mister Finamore gli aveva assegnato qualche settimana fa, da trequartista", continua il massimo dirigente del club biancoazzurro.

Vantaggio invariato in classifica e MateraGrumentum che corre forte: "Dobbiamo continuare su questa strada. Adesso abbiamo davanti a noi ben undici finali che dobbiamo affrontare con il piglio giusto. Il nostro obiettivo è quello di portare la Serie D nella città di Matera che merita essendo una piazza di blasone e incantevole", conclude Petraglia.

MateraGrumentum - Che gran bel poker al Policoro sotto la doppietta di Falco. La cronaca
MateraGrumentum - Finamore: "Tre punti di grande valore. Gruppo unico, fiducia per il futuro"