Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: VINCENZO D'AVINO
Le Parole

Cmb Matera - Nitti: "Bene la prova, squadra finalmente ritrovata. La Coppa? Un passo per volta"

"È un pareggio sicuramente diverso. È amaro per quanto riguarda la classifica ma sono contento per la prestazione. La squadra ha reagito molto bene. La Came Dosson era in fiducia, attraversava un ottimo momento. Noi siamo rimasti sul pezzo, disputando un’ottima partita". Parla così, il tecnico Lorenzo Nitti dopo il pareggio del Cmb Matera di ieri sera contro la Came Dosson.

"Ad inizio partita si è vista la differenza fra una squadra in fiducia come la Came Dosson e una squadra che dal punto di vista dei risultati non sta proprio bene, come noi. Si è notato questo aspetto. Però, nonostante lo svantaggio abbiamo comunque fatto bene. Abbiamo proseguito su questa strada anche nella ripresa. Non possiamo essere sodisfatti del risultato perché arriva solo un punto. Però, sono felice delle risposte che ha dato la squadra. Abbiamo fatto tutte le cose che dovevamo fare, disputando un’ottima partita", continua l’allenatore dei biancoazzurri sulla partita di ieri sera.

Prestazione che rende soddisfatto Nitti che poi continua: "Devo dire che il nostro pareggio, forse, è arrivato un po’ in ritardo. Dopodichè è stata una partita davvero molto bella, anche un po’ pazza con grandi occasioni da entrambe le parti. Non siamo riusciti ad inserire il portiere di movimento nel finale, Rocha è stato molto bravo a farlo, facendo scorrere minuti nel finale dove noi non siamo riusciti ad avere una palla utile per far male".

Ora testa alla Coppa Italia: "Ci arriviamo con una bella iniezione di fiducia per quella che è stata l’ultima prestazione. Però, in questo momento dobbiamo fare un passo per volta. Dobbiamo lavorare molto bene in questa settimana, sfruttando al meglio tutti gli allenamenti. Testa al match contro Pescara perché è una finale. Concentriamoci su noi stessi per provare a superare questo momento difficile".

CdS Matera - Domani un testa-coda da non sottovalutare. Biancoazzurri incerottati ma con l'obiettivo di non fermarsi. Le ultime
MateraGrumentum - Hysaj: "Non vogliamo fermarci. I tifosi? Vogliamo la bolgia della Serie C"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate