Cmb Matera - Ufficiale: supercolpo in difesa per i biancoazzurri. Nitti accoglie un campione del mondo

Scritto da Roberto Chito  | 
Il centrale Damian Stazzone, FOTO: FONTE WEB

Altro grande acquisto da parte del Cmb Matera. I biancoazzurri, infatti, hanno ufficializzato il centrale Damian Stazzone. L’esperto nazionale argentino è l’ultimo colpo della società biancoazzurra che continua ad allestire un roster di primo piano in vista della stagione che sta per cominciare.

IL PROFILO – Argentino di Buenos Aires, Damian Stazzone è un centrale difensivo classe 1986. All’età di 12 anni entra nel settore giovanile del San Lorenzo, uno dei grandi club dell’Argentina, società a cui legherà, quasi interamente, la propria carriera sportiva. Nel 2011 arriva in Italia, si trasferisce allo Sporting Sala Consilina dove gioca nel campionato di Serie B. In Italia gioca anche a Latina, in Serie A2 per poi rientrare definitivamente in Argentina per giocare con l’Alvear. Nella stagione 2014 torna nel San Lorenzo dove gioca con la fascia da capitano e vince tutto. Stazzone è sicuramente uno dei protagonisti della vittoria della Coppa America in Ecuador nel 2015 ma soprattutto della Coppa del Mondo l’anno successivo in Colombia.

LE PAROLE - "Il campionato italiano è molto competitivo, lo guardo molto, ci sono tanti argentini in diverse squadre", sono le prime parole da parte dell’ultimo acquisto biancoazzurro. "Non so come sarà questo nuovo campionato, sicuramente molto difficile. I miei propositi sono quelli di giocare e dare sempre il massimo in ogni partita, giocare tutte le partite al cento per cento con umiltà e con spirito di squadra", conclude Stazzone.