Cds Matera - Verso il Ferrandina: Cuciero con la coperta corta ma i biancoazzurri vogliono partire subito bene

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
L'allenamento dei biancoazzurri, FOTO: CDS MATERA FACEBOOK

È arrivato il momento di rompere il ghiaccio. Parte ufficialmente la stagione dei biancoazzurri che domani se la vedranno contro il Ferrandina per l’andata del primo turno di Coppa Regionale allo stadio Santa Maria.

Dunque, un antipasto di quello che sarà il campionato. Primo approccio per il tecnico Nuno Cuceiro con il calcio italiano e con quella che sarà l’Eccellenza Lucana. Il Città dei Sassi Matera, però, non ci arriva nel migliore dei modi a questa sfida. L’allenatore portoghese, infatti, dovrà rinunciare a Grittani, Angelastri e Di Cuia. Il primo out per infortunio, gli altri due squalificati. Inoltre, alcuni giocatori stranieri non potranno ancora scendere in campo in quanto sprovvisti di transfert.

Da questo punto di vista, bisognerà fare di necessità virtù. Per Cuceiro, dunque, scelte obbligate in vista di una partita importante per poter cominciare bene la stagione in vista dell’inizio del campionato previsto per la prossima settimana. Contro il Ferrandina, però, il tecnico portoghese cerca le prime risposte in vita dell’esordio in campionato.