Lobosco in azione, FOTO: SANDRO VEGLIA
Il Tema

MateraGrumentum - Troppe reti subite in questo avvio: ingenuità pagate a caso prezzo. Aspetto da migliorare

Si dice sempre che i campionati li vincono le squadre che subiscono sempre meno reti. Se c’è un aspetto che il MateraGrumentum deve migliorare in questo inizio stagione è proprio relativo ai gol incassati. Tranne il match d’andata contro il Policoro, nelle successive partite, i biancoazzurri hanno sempre visto il loro portiere raccogliere il pallone in fondo al sacco. In campionato sono sei le reti subite, quattro delle quali rimediate domenica scorsa a Montescaglioso.

Una, invece, era stata subita a Brienza nella prima giornata e contro il Melfi alla seconda. A queste sei reti subite, bisogna aggiungere anche le due del ritorno di Coppa Regionale contro il Policoro. Numeri che chiamano la squadra di Finamore a migliorare sotto questo aspetto. Anche perché le reti incassate in questo inizio di stagione sono tutte frutto di errori del singolo. Ingenuità che alla fine costano davvero caro. Tranne il match di Scanzano Jonico contro il Policoro, per il resto c’è sempre stato un errore che ha costretto i biancoazzurri a subire la rete. Il calcio d’angolo di Brienza, sulla cui battuta c’è stata una dormita generale. L’errore di Lacarra contro il Melfi che ha servito ai gialloverdi un perfetto assist per il momentaneo pareggio.

E le due reti del Montescaglioso nel primo tempo, viziate da due grossi errori. Le altre sono state realizzate in contropiede mentre i biancoazzurri erano tutti riversati in avanti. Se consideriamo le squadre che dovranno lottare per la vittoria del campionato, il MateraGrumentum è quella che ne ha subite di più. Giocatori come Marotta, Dinielli, Lobosco e Pellegrini hanno sicuramente esperienza da vendere e per la categoria sono assolutamente giocatori di prima fascia. Per questo, con più attenzione e con meno leziosità si possono evitare ingenuità che alla fine possono costare caro.

Cmb Matera - Ottobre è un tour de force: quattro big in due settimane per un mese di fuoco. Il calendario
MateraGrumentum - Coppa Regionale: quarti di finale impegnativi per i biancoazzurri. Ecco l'avversario
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate