CdS Matera - Torna la Coppa e i biancoazzurri non vogliono fermarsi: contro l'Atella per mettere in discesa il discorso qualificazione? Le ultime

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Una fase del match, FOTO: FONTE WEB

Dopo aver avvicinato la vetta della classifica di pochi punti, adesso è arrivato il momento di allungare il passo in Coppa Regionale. Perché i biancoazzurri sono arrivati al penultimo atto della stagione e come obiettivo hanno quello di vincere questa Coppa. Dopo aver superato Libertas Montescaglioso e Viribus Potenza, adesso i biancoazzurri attendono l’Atella.

I gialloblu, hanno avuto la meglio della capolista Oppido nel primo turno e dell’Atletico Montalbano ai quarti di finale. Dunque, un avversario da tenere d’occhio che i materani affronteranno alla penultima giornata di campionato. Dunque, un vero e proprio antipasto della sfida del 12 dicembre. La Coppa Regionale, però, sta avendo tutt’altra storia rispetto al campionato. La squadra guidata dalla coppia Stigliano-Finamore non ha nessuna intenzione di fermarsi.

Da capire se ci sarà spazio per qualche giocatore che ha giocato meno ma la sfida di domani potrebbe essere importante per mettere un mattoncino significativo per la qualificazione. Città dei Sassi Matera che non si vuole fermare e viaggia verso obiettivi importanti: oltre al campionato, c’è prima la Coppa. E il match di andata di domani può essere quello giusto per fare un passo importante.