Il Tema

ECCELLENZA - Obiettivo ripartenza: le richieste della Lnd alla Figc. Una fa discutere

Roberto Chito Roberto Chito
06.02.2021 12:30

Il pallone, FOTO: FONTE WEB

Per poter ripartire serve il sì a quattro punto fondamentali. Ma non su tutti potrebbe arrivare il via libera. Nel lungo comunicato della Lnd diramato a mezzanotte, bisogna soffermarsi su un aspetto in particolare: quello delle richieste alla Figc, che a sua volta dovrà ratificare per dare il via libera alla ripartenza del massimo campionato regionale. Il presidente Gravina, secondo le dichiarazioni rilasciate al Corriere della Sera ha già dato il suo placet alla ripresa.

Adesso, però, bisogna capire come. La Lnd, giustamente ha fatto delle richieste per poter andare in contro ai club. A cominciare da un protocollo sanitario ad hoc. Per poi passare ad un contributo straordinario per tamponi e sanificazioni con esonero o forte riduzione delle spese a carico delle società. Due punti importanti, forse i più importanti per pensare alla ripresa. Sta già facendo molto discutere il terzo. Infatti, la Lnd chiede alla Figc una deroga al format dei campionati secondo l’articolo 49 delle Noif. Probabilmente, sarà impossibile giocare andata e ritorno. Ma non è questo il punto.

La richiesta della Lnd è quella di non dar luogo a retrocessioni. Ma non solo. Addirittura si chiede di consentire il mantenimento della categoria per le società che dovessero rinunciare alla prosecuzione delle attività per problemi economici. Questo aspetto, merita un approfondimento a parte. L’ultimo aspetto riguarda il calcio mercato: la Lnd chiede alla Figc una deroga fino al 31 marzo per i trasferimenti. La palla, ovviamente, in questo momento passa a Gravina.

ECCELLENZA - Sibilia: "Segnale di speranza. Serve disponibilità su tutti i fronti adesso"
CMB MATERA - Dove eravamo rimasti? Si riparte da un altro big match: caccia a nuove conferme
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate