Il presidente Antonio Petraglia, FOTO: SANDRO VEGLIA
Le Parole

MateraGrumentum - Petraglia: "Ripartiti al meglio. I big match? Ecco di cosa mi accontenterei"

"Abbiamo ritrovato una squadra che continua a vincere e convincere. Quella di ieri è stata un’altra bella prestazione su un campo, purtroppo, non in buone condizioni. Il terreno di gioco non era al meglio, spero possa migliorare. Nonostante ciò, l’ottima cifra tecnica di questa squadra ci ha permesso di disputare un’ottima partita". Sono le parole del presidente dei biancoazzurri Antonio Petraglia che dopo il match contro il Brienza ha fatto il punto della situazione.

"La sconfitta del Melfi a Pomarico dimostra che in questo campionato non esistono affatto partite facili. Questo ci spinge ad essere prudenti durante ogni partita. Il ko di ieri del Melfi ci permette di andare in casa loro e giocare con meno tensione. Chiaro che dobbiamo sempre tenere alta la guardia. I precedenti? Tre anni fa, con l’allora Grumentum Val d’Agri eravamo due punti sotto di loro. In quella partita vincemmo 5-2 e conquistammo il primato. E in quell’occasione, il pubblico melfitano ci tributò un bellissimo applauso, invitandoci sotto la curva. A testimonianza della sportività del loro pubblico", continua il massimo dirigente del club biancoazzurro sulla situazione in classifica.

Biancoazzurri attesi dal doppio big match contro Melfi in trasferta e Montescaglioso in casa. Quale bottino per queste due sfide? Petraglia è chiaro: "Firmerei sicuramente per quattro punti nelle prossime due partite. Affrontiamo due squadre importanti come Melfi e Montescaglioso, nostre dirette concorrenti per la vittoria finale di questo campionato. Credo che ottenere quattro punti in queste due sfide ci potrebbe tornare molto comodo per il prosieguo della stagione".

Petraglia, infine, parla dei singoli: "Non dovrei parlare dei singoli, però devo spendere delle parole a favore di Martinez. Ha giocato una partita davvero ottima. Ha lottato per tutta la partita e fatto anche delle ottime sponde. Si tratta di un ragazzo, non italiano, che si sta trovando bene a Matera. Spero che riesca ad integrarsi ancora meglio e che la città possa rispondere nel migliore dei modi nei suoi confronti come sicuramente farà".

MateraGrumentum - Gerardi raggiunge Lacarra. Martinez fa doppia cifra, per Hysaj primo sorriso
CdS Matera - Stigliano a MS24.it: "Risentito della lunga sosta, ma ottima prova. Giasi? Freccia in più per il ritorno"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate