Le Parole

Cmb Matera - Auletta a tM.com sul mercato: "Avevamo una priorità. I grandi campioni? Wilde e Neto, ecco com'è andata"

Roberto Chito Roberto Chito
03.01.2021 17:56

L'esultanza di Wilde, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT

"Il mercato è aperto e lo sarà per un altro mese e mezzo. Ovviamente, noi faremo le nostre valutazioni in queste settimane. Però, con la squadra al completo credo che la nostra rosa sta a posto così". Parole di Rocco Auletta che nella lunga intervista a TuttoMatera.com affronta anche il discorso inerente al mercato che in questo momento tiene banco.

SU NETO – "È stata una grande fortuna parlare con un giocatore come lui per farlo venire al Cmb Matera. Sono davvero convinto che potrà dare un contributo davvero importante a tutta la squadra. Anche a livello di immagine credo che possa farci fare un gran bel salto in avanti. Infatti, spero che il Cmb Matera possa essere visto come una società che attrae molti giocatori importanti".

SUI GRANDI CAMPIONI – "Aver convinto giocatori come Wilde e Neto a sposare il nostro progetto per noi è davvero un motivo d’orgoglio. Significa che giocatori di questo calibro si fidano del nostro progetto e ci vedono come una società seria".

SULLE TRATTATIVE – "Con Wilde, in estate ci abbiamo parlato a lungo. Probabilmente aveva trenta richieste, o anche di più. Siamo riusciti a convincerlo dopo tutte le recensioni positive che ha avuto su di noi. Con Neto, invece, è andata in maniera diversa. Infatti, è venuto da noi perché c’era Wilde ed è stato lui a parlarci per convincerlo a sposare questo progetto. Abbiamo sfruttato uno sponsor importante. Ovviamente, noi ci abbiamo messo del nostro. Prima di allora non potevamo mai pensare di portare qui Neto. Però, quando si tratta con i grandi giocatori lo fai perché sei sicuro di poter chiudere. Noi abbiamo questo dono: riusciamo a chiudere con una certa celerità le trattative".

SUL MERCATO – "Per noi la squadra sta bene così. La priorità era quella di cercare un nuovo centrale difensivo. Figura che cercavamo anche dopo l’acquisto di Ramon. Però, non volevamo prendere un giocatore per il solo gusto di acquistarne uno. No, cercavamo un profilo di alto livello. E alla fine, siamo riusciti a trovarlo con un grande campione come Neto che se riuscirà ad avere lo stesso impatto di Wilde credo che sarà davvero molto importante per noi".

Cmb Matera - Auletta a tM.com: "Tante le attenuanti per noi, ma possiamo fare di meglio per migliorare la classifica"
Cmb Matera - Auletta a tM.com sul futuro: "Proseguire con Nitti? Siamo soddisfatti ma cambieremo strategia rispetto al passato"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate