La squadra biancoazzurra, FOTO: PAOLA LIBRALATO
In Primo Piano

Cmb Matera - Cammino play off compromesso? Strada in salita ma il rush finale è assolutamente da non sbagliare

La verità in quattro partite. Il margine d’errore non è più ammesso ad un Cmb Matera che dopo aver dilapidato negli ultimi due mesi e mezzo il vantaggio in campionato sulle dirette concorrenti per i play off. E così, dal sogno di giocare la post season da testa di serie, appare l’incubo di rimanerci fuori. La squadra di Nitti che non vince dallo scorso fine febbraio, deve assolutamente ritrovare la strada dei tre punti per cercare di prendere in extremis un treno che rischia di perdere.

Quattro sfide importanti che rappresentano scontri diretti assolutamente da non fallire. Si parte contro il Lido di Ostia che è in lotta per la salvezza. Sabato a mezzogiorno, in quel di Salsomaggiore Terme i biancoazzurri non possono sbagliare. Servono assolutamente tre punti per poter arrivare nel migliore dei modi agli scontri diretti contro Real San Giuseppe e Ciampino Aniene. Proprio i capitolini occupano l’ottavo posto in classifica e possono essere ancora superati dai biancoazzurri. A patto che la squadra di Nitti non commetta altri passi falsi. Perché in mezzo a queste due sfide c’è anche il probante match contro l’Olimpus Roma.

Squadra attualmente seconda e vogliosa di tenersi stretta questa posizione. L’obiettivo è quello di fare più punti possibili, evitando passi falsi per non rischiare di rimanere clamorosamente fuori dai play off. Tocca a Cesaroni e compagni, sul parquet dimostrare il valore di una squadra che non è arrivata per caso alle semifinali di Coppa Italia. E adesso, serve ritrovare quello spirito che circa un mese fa ha portato i biancoazzurri a giocarsi la finale tricolore.

MateraGrumentum - Petraglia: "Sarà una Serie D degna per questa città. Prima bisogna raggiungere un obiettivo"
Hockey Pattinaggio Matera - Ora c'è anche la matematica: arriva il verdetto su un'annata da incubo. Ma ci sono cinque match
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate