Il Tema

Cmb Matera - Promossi e bocciati dopo l'Eboli: errore di Neto. Well e Bizjak molto bene

Roberto Chito Roberto Chito
28.02.2021 15:00

Una fase del match di ieri pomeriggio, FOTO: FELDI EBOLI C5

Alcune sbavature difensive e alcune imprecisioni sotto porta sono costate care al Cmb Matera che è tornato a casa con il terzo ko consecutivo. Il match di ieri ad Eboli era uno scontro diretto importantissimo dal punto di vista dei play off. Ai biancoazzurri è mancato il risultato che a quattro partite dal termine del campionato comincia a fare davvero la differenza. Sostanzialmente, la prestazione corale dei biancoazzurri è stata importante ma alcune sbavature hanno costretto il Cmb Matera ad una nuova sconfitta.

Per le reti subite è difficile mettere sul banco degli imputati Weber. Sui primi due poteva fare ben poco, come anche sul terzo: lasciato completamente solo in due contro uno. Probabilmente, l’estremo difensore biancoazzurro ha responsabilità sulla quarta rete: era completamente fuori dai pali in un momento importante. Weber, però, nel corso della partita ha risposto sempre presente alle poche occasioni che la Feldi Eboli ha avuto. Campani che si sono visti poche volte, ma quando hanno avuto la chance hanno sempre creato problemi all’estremo difensore biancoazzurro. Errore del 3-0 che è costato carissimo a Neto che si è completamente fatto rubare palla in maniera troppo facile. Il brasiliano non è sembrato sui livelli delle scorse partite.

Difficile, però, trovare qualcuno da mettere completamente dietro la lavagna. Le note positive, però, ci sono state. Well e Bizjak hanno creato tantissimo ma si sono trovati di fronte un Dal Cin insuperabile. Prima gioia personale per Arvonio che ha trovato la prima rete stagionale. Dimostrazione che i giovani stanno crescendo e dimostrando di avere la personalità per provarci anche in partite come queste.

Cmb Matera - Nitti a tM.com: "Pagato le occasioni non sfruttate. Play off? Vietato sbagliare ora"
Bernalda Futsal - I rossoblu fermano la seconda della classe: è botta e risposta con il Polistena. La cronaca
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate