Il ct Roberto Mancini, FOTO: FIGC.IT
Tutto Calcio

Nazionale, parla Mancini: "Il primo match è quello fondamentali. Europei? Scelte praticamente fatte"

Redazione MateraSport24.it
22.03.2021 19:29

“La prima partita di qualificazione sarà la più difficile perché è la prima dopo cinque mesi. Affronteremo una squadra forte fisicamente, con tutti i giocatori che giocano in Premier League”. Sono le parole del ct Roberto Mancini nella prima conferenza stampa del raduno di Coverciano che porterà gli azzurri a giocarsi le qualificazioni ai prossimi mondiali.

“Nel tragitto verso la Coppa del Mondo non si può sbagliare e nelle prossime tre partite dovremmo cercare di fare il massimo. Le scelte? Tutti i giocatori devono pensare di avere la possibilità di entrare in questo gruppo che comunque è già formato. I ventitré che andranno all'europeo sono quasi tutti stati decisi, ne potranno cambiare uno o due”, continua il ct Roberto Mancini parlando delle scelte in vista del prossimo europeo che si giocherà in estate.

Il futuro immediato di Roberto Mancini è sicuramente ancora sulla panchina azzurra. Sarà l’ex tecnico di Lazio, Inter e Manchester United a portare gli azzurri al mondiale: “Ne abbiamo parlato con il presidente Gravina, non è un problema. Potrebbe accadere prima o dopo gli europei, cambia poco”.

Serie D - Girone H, parità nel derby lucano: il Francavilla acchiappa il Picerno. La cronaca
Cmb Matera - Santos a MS24: "Prima i play off, poi più avanti possibile. Felice dell'annata"