Bernalda Futsal - Jonici in campo dopo oltre un mese: contro il Messina parte il nuovo corso dopo la rivoluzione

Scritto da Redazione TuttoMatera.com  | 

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Dopo un mese e mezzo d’assenza dalle gare il Bernalda torna in campo per il recupero della nona giornata di campionato. Al Pala Campagna questo pomeriggio con inizio alle ore 16.00, salirà il Siac Messina. Il Bernalda, in questa fase di stop forzato per i rinvii delle gare a causa del Covid e della pausa natalizia, ha cambiato profondamente l’organico a disposizione del tecnico Cipolla. Tante partenze rimpiazzate dagli ingaggi di spessore del portiere Timm, del difensore Schacker e dell’universale Amzil.

Così il direttore sportivo Alfredo Plati commenta il futsal mercato rossoblu: "Il cambiamento profondo è stato effettuato per rinnovare e rilanciare le nostre ambizioni. Abbiamo cercato di operare nel migliore dei modi. Sarà una squadra molto più veloce rispetto a quella vista all’opera nell’ultimo periodo e più adeguata alla categoria. Grazie all’ausilio di mister Cipolla, i ragazzi ci aiuteranno a raggiungere i traguardi che ci siamo prefissati. Noi proveremo a spingere e motivare questi ragazzi; probabilmente è quello che ci è mancato in questi primi mesi. Le motivazioni sono alte sperando di riprendere a giocare con continuità. Noi siamo pronti ad affrontare questa seconda parte di stagione".

Sulla gara contro il Messina, il dirigente bernaldese dice: "Sono convinto che la squadra disputerà una grande partita; vedo i ragazzi vogliosi e motivati malgrado le assenze importanti che avremo per infortunio e squalifica. Speriamo di uscire al più presto da questa situazione di classifica un po’ complicata". (fonte: Bernaldafutsal.it)