MateraGrumentum - Ufficiale: arriva l'ok alla fusione. Parte finalmente il nuovo progetto biancoazzurro

Scritto da Roberto Chito  | 
Il logo del Grumentum, FOTO: MATERASPORT24.IT

L’inizio di una nuova era. Finalmente è arrivata la tanto attesa ufficialità: da oggi l’Usd Matera e il Grumentum Val d’Agri sono un’unica realtà. Infatti, dalla Figc è stata ratificata la fusione: è finalmente nato il MateraGrumentum, pronto a disputare il prossimo campionato di Eccellenza. Il team biancoazzurro, che avrà una nuova matricola, dunque è nato a tutto gli effetti.

Oggi, 26 agosto 2021 il calcio materano torna finalmente nella massima categoria regionale dopo queste stagioni di buio. Luce ritrovata grazie al progetto messo in piedi da Antonio Petraglia di portare nella Città dei Sassi il Grumentum nella passata stagione. E soprattutto, grazie all’apertura dell’Usd Matera che nelle ultime settimane ha trovato il bandolo della matassa con la società della Val d’Agri in modo da creare un’unica realtà e andare insieme uniti verso la nuova stagione. Il MateraGrumentum, dunque, quest’oggi muove i suoi primi passi. L’esordio ufficiale ci sarà domenica 5 settembre, nel primo match di Coppa Regionale.

Ora non resta che aspettare tutti gli annunci del caso: dall’organigramma societario allo staff-tecnico, fino alla squadra che scenderà in campo con l’obiettivo di conquistare la Serie D sul campo. Ovviamente, si aspetta di conoscere anche i programmi. Perché, il MateraGrumentum, la prossima stagione diventerà Matera e il desiderio più grande è quello di riprendere la denominazione Football Club, per un collante fra passato e presente e costruire un nuovo futuro.