La festa dei biancoazzurri, FOTO: SANDRO VEGLIA
In Primo Piano

MateraGrumentum - Scoppia la festa al XXI Settembre: i biancoazzurri scrivono la prima pagina di una nuova storia

Si balla al XXI Settembre-Franco Salerno in un pomeriggio perfetto. Esaudendo quei "sogni che son desideri" che hanno fatto da slogan per tutta la settimana. Alla fine, la festa è partita. subito dopo il triplice fischio di MateraGrumentum-Paternicum la squadra di Antonio Finamore si è lasciata andare ad una gioia immensa, celebrando un campionato vinto in un modo incredibile. Il prato del XXI Settembre-Franco Salerno si trasforma nel teatro di gioia della squadra biancoazzurra che si lascia andare dopo mesi di grandi vittorie.

Una festa che era virtualmente cominciata dopo la terza rete, con il risultato messo al sicuro. In verità, con il pareggio della Vultur contro il VeLa, ai biancoazzurri poteva bastare anche un punto. Ma ad una squadra che è stata un tritatutto per tutta la stagione era impossibile non chiedere di vincere anche questa volta. Tre punti che sanciscono la matematica vittoria di questo campionato con tre partite ancora da disputare da qui alla fine. Un 6-0 che non lascia spazio a recriminazioni. Perché questa squadra non poteva vincere in maniera diversa, doveva farlo a modo suo, con l’ennesima goleada della stagione. E nonostante il Paternicum le ha provate tutte, alla fine non ha potuto far altro che arrendersi. E i biancoazzurri fa festa. Gioia che poi è continuata negli spogliatoi. Fra canti e festeggiamenti vari, la squadra di Finamore ha celebrato questa vittoria nella migliore maniera possibile.

Una gioia condivisa anche con il pubblico che ha saluto il ritorno della Città dei Sassi in Serie D dopo anni di buio assoluto. Un primo passo importante che deve passare attraverso un futuro il più a lungo stabile per evitare di vivere pagine come quelle degli ultimi anni. Il futuro, però, adesso può aspettare. Oggi è la domenica della festa. Matera ritorna nel calcio nazionale e questa squadra con numeri incredibili conquista un traguardo che nessuno si sarebbe immaginato di festeggiare in questo modo.

CdS Matera - Sconfitta e sorpasso: l'Oppido firma il blitz contro i biancoazzurri che lasciano la vetta. La cronaca
MateraGrumentum - Petraglia a MS24.it: "Soddisfatto di essere risorti a Matera. Futuro? Ecco quale sarà il nostro progetto"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate