Matera Grumentum - Un indizio importante: il progetto tecnico biancoazzurro riparte da una triade collaudata?

Scritto da Roberto Chito  | 
Mastroberti, Finamore e Pace, FOTO: MATERASPORT24.IT

"Finamore è qui perché prima di tutto è un carissimo amico. Si tratta di un ottimo allenatore, ma ancor prima di un’ottima persona". L’occhio cade sulla triade Mastroberti-Pace-Finamore e la domanda è scontata, alla quale il presidente Antonio Petraglia risponde chiaramente.

"Mi auguro possa essere lui l’allenatore per guidare questa squadra e questo progetto. Purtroppo, viste come sono andate le cose sia in Serie D che in Eccellenza non c’è stata la vera occasione di vederlo all’opera. Finamore, però, potrebbe essere la persona giusta a ricoprire questo incarico importante per guidare il nostro progetto. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni, ovviamente dopo aver definito il tutto e aver avuto l’ok da parte della Figc per poter partire", parole che sanno di un annuncio mascherato quelle di Antonio Petraglia nella conferenza stampa di questa sera.

Infatti, la presenza del direttore generale Antony Pace, del direttore sportivo Angelo Mastroberti e dell’allenatore Antonio Finamore sanno di un annuncio che però non può essere ancora dato. Perché difficilmente, ad una conferenza stampa si sono visti incaricati in-pectore. Fatto sta che il Matera Grumentum dovrebbe ripartire dal tessuto tecnico che componeva il team di Petraglia nella passata stagione. Anche perché, i curriculum parlano chiaro.