Fc Matera - La partita: i biancoazzurri non mollano mai. Donida riprende i biancorossi e firma un punto davvero pesante

Scritto da Roberto Chito  | 
L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: SANDRO VEGLIA

Ci pensa Donida, sette minuti dopo la rete di Sosa a firmare il definitivo pareggio al XXI Settembre-Franco Salerno. Per il Matera è il quinto risultato utile consecutivo. Una serie che comincia a farsi davvero importante, soprattutto perchè arrivata contro squadre che ambiscono ad obiettivi di prestigio. L'uno a uno contro la Team Altamura è uno di questi. 

Primo tempo che vede il Matera partire sicuramente meglio. E' subito Ferrara che sui suoi piedi ha due grandi occasioni. Prima, però, trova davanti a se un ottimo Spina. Poi, si divora la rete calciando incredibilmente a lato. Pericolosa anche la Team Altamura con una gran bella conclusione di Croce che non è cinico davanti a Pozzer. Seconda metà di primo tempo avara di emozioni con Montanino, un po' troppo timido non riesce a sfruttare al meglio. Reti tutte nella ripresa. A passare in vantaggio sono i biancorossi che al 22' con una punizione di Sosa beffa Pozzer che non guarda partire la sfera ed illude i circa duecento tifosi arrivati dalla città murgiana.

Matera che non perde tempo e pareggia alla prima occasione utile. Poco prima la mezzora, su corner è Donida che sfrutta al meglio una spizzata di Piccioni. Alla fine, posso addirittura vincerla entrambe. Il Matera, al 34' con una punizione di Bottalico per millimetri non trova la testa di Donida e Piccioni, pronti ad insaccare. Chance anche per la Team Altamura che sulla conclusione di Molinaro trova un perfetto Pozzer che manda in corner.

   

IL TABELLINO 

Matera-Team Altamura 1-1

Reti: al 22’st Sosa (TA), al 29’st Donida (M).

Matera (3-5-2): Pozzer, Donida, Figliomeni, Vicente, Montanino (dal 44’st Cum), Russo, Bottalico, Manu, Iaccarino, Ferrara, Piccioni. A disposizione: Demalija, Sellitti, Tiganj, Gerardi, Zielski, Orefice, Gjuci, Demoleon. Allenatore: Ciullo.

Team Altamura (3-5-2): Spina, Mattera, Bertolo, Lacassia, Murtas, Bolognese, Dipinto, Ganci, Casiello, Sosa (dal 40’st Molinaro), Croce. A disposizione: Guido, Schiavino, Errico, Farinola, Colella, Letizia, Prinari, Caputo. Allenatore: Ginestra.

Arbitro: Nigro di Prato.

Assistenti: Siracusano di Sulmona e Giorgetti di Vasto.

Note: Giornata piovosa sulla Città dei Sassi. Terreno di gioco pesante e ai limiti della praticabilità. Espulso: al 25’st Ciullo, tecnico del Matera, per proteste. Ammoniti: Figliomeni, Ferrara e Bottalico nel Matera e Bertolo e Ganci nella Team Altamura. Angoli: 6-3 per la Team Altamura. Recupero: 1’ primo tempo e 3’ secondo tempo. Spettatori: 2500 circa con quasi 200 provenienti da Altamura.