Il centrocampista Antonio Cordisco, FOTO: SANDRO VEGLIA
Le Parole

MateraGrumentum - Cordisco: "Un ko che ci servirà fra tre mesi. Umiltà nell'affrontare questa categoria"

"Il ko di Montescaglioso non cambia affatto i nostri obiettivi. I programmi di questa squadra restano gli stessi. La cosa importante è che la sconfitta di domenica scorsa è un episodio del quale non dobbiamo dimenticarci nemmeno fra tre o quattro mesi. Siamo una squadra importante. Ogni partita la giochiamo per vincere e per proporre il nostro gioco". Sono le parole di Antonio Cordisco che in conferenza stampa dice la sua sul momento dei biancoazzurri alla vigilia del match contro il Policoro di domani pomeriggio.

"In tutte le stagioni mi è capitato di vivere dei momenti negativi. La maturità di un gruppo viene fuori proprio dopo questi episodi. Dunque, bisogna far gruppo e quadrato davanti alle difficoltà. L’obiettivo è di cercare di far sempre le cose al meglio. Indubbiamente bisogna lavorare di più. Crediamo nelle cose che facciamo in settimana insieme al mister. Dobbiamo continuare su questa strada. Però, quando abbassiamo i ritmi delle nostre giocate, la qualità viene meno. Dobbiamo sempre fare le cose per bene e al massimo. Il Policoro? Squadra di categoria che ha dimostrato il proprio valore contro il Melfi domenica scorsa. È allenata molto bene e ha giocatori esperti", continua il centrocampista dei biancoazzurri.

Cordisco, poi, sottolinea un concetto molto importante: "Non vorrei che passasse il concetto che il 5-1 di Brienza sia la normalità. Perché non è così. Dopo Montescaglioso è normale fare mea culpa e chiedere scusa ai tifosi. Sappiamo che questa categoria sta stretta ad una piazza come Matera. Oggi, però, siamo in Eccellenza e dobbiamo calarci in questa realtà. Sarà un campionato difficile, perché ci sono avversari molto attrezzati. Dobbiamo semplicemente avere l’umiltà di affrontare questa categoria al massimo delle nostre potenzialità".

Importante sarà anche il sostegno del pubblico materano, sul quale Cordisco afferma: "Se guardiamo alle presenze della partita contro il Melfi, possiamo dire che Matera ha risposto alla grande. Penso che anche domani pomeriggio i tifosi saranno dalla nostra parte. Noi, ovviamente, ci metteremo del nostro per offrire un buonissimo calcio con l’obiettivo di portare a casa i tre punti".

CdS Matera - Domani trasferta a Tito per aprire il tour de force. I biancoazzurri cercano continuità. Le ultime
MateraGrumentum - Finamore: "Match che ci darà risposte. La settimana? Analizzato tutto e ripartiti"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate