CdS Matera - Poker alla Viribus Potenza e qualificazione: biancoazzurri senza sosta anche in Coppa. La cronaca

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Senza sosta. I biancoazzurri non conoscono ostacoli e continuano il proprio cammino anche in Coppa Regionale. La squadra guidata dal duo Finamore-Stigliano batte la Viribus Potenza con un secco poker, conquistando il pass per le semifinali. Un altro obiettivo che il Città dei Sassi Matera vuole raggiungere in questa stagione.

Biancoazzurri che partono fortissimo. Già al 1’ rete annullata a Grittani per fuorigioco. Poco dopo, invece, ci pensa Grittani con un gran bel tiro: para il portiere. Al 9’ arriva il vantaggio. Cross di Colamonaco e rovesciata vincente di Di Cuia che porta avanti i suoi. Passano solamente sessanta secondi e la squadra di Finamore-Stigliano trova subito il raddoppio. Questa volta è Grittani che pennella sulla testa di Dobrozi il pallone giusto che viene spinto in rete. Due a zero e discorso qualificazione chiuso dopo il risultato dell’andata. Ma ai biancoazzurri non basta.

Perché al 20’ ci pensa Dobrozi con un gran bel tiro: palla che colpisce il palo. Prima del riposo, arriva il tris. Punizione dal limite di Grittani, fendente che beffa il portiere potentino e si stampa in rete. Ripresa nella quale il Città dei Sassi Matera fa semplicemente accademia. E a pochi secondi dal ritorno in campo arriva addirittura il poker. Dobrozi si guadagna un ottimo penalty. Dal dischetto, Lovecchio non sbaglia. Un 4-0 che regala ai biancoazzurri la qualificazione in semifinale.