Le Parole

CMB MATERA - Nitti: "Meritavamo i tre punti ma continuiamo così. Errori? Troppa foga nel finale"

Roberto Chito Roberto Chito
10.02.2021 11:53

Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Il rammarico c’è tutto perché per la partita che l squadra ha giocato meritava ampiamente di portare a casa i tre punti. Questo aspetto, sono veramente molto arrabbiato con i ragazzi che comunque hanno sfornato un’altra ottima prestazione". È il commento di Lorenzo Nitti, tecnico del Cmb Matera che ai canali ufficiali del club biancoazzurro parla del 6-6 di ieri sera contro il Petrarca Padova.

SULLA PARTITA – "Al di là del risultato devo fare i complimenti ai ragazzi per la straordinaria prestazione. Sono andati oltre i tanti problemi che tutti conosciamo, disputando una partita incredibile".

SUGLI ERRORI – "Possono capitare, soprattutto quando poi ti viene a mancare un giocatore come Cesaroni a partita in corso, che si va ad aggiungere alle già tante assenze che avevamo. Dispiace anche per il gol subito nel finale, è il terzo consecutivo che prendiamo in questo modo. Purtroppo ci facciamo prendere dalla foga nei momenti finali, questo non deve più accadere".

SUI SINGOLI – "Ripeto: devo fare i complimenti a tutti i ragazzi. A cominciare da due campioni eterni come Neto e Wilde, fino ai più giovani che hanno dato una grande mano. Senza dimenticare Isi che dopo un lunghissimo tempo fermo è sceso in campo e ha dato il massimo".

SULLE CONSAPEVOLEZZE – "Da tempo dimostriamo grande personalità. Lo abbiamo dimostrato soprattutto quando non arrivavano le vittorie, sapendo incassare i colpi. Adesso abbiamo la possibilità di dire la nostra".

SULLA SERIE POSITIVA – "Siamo contenti di essere riusciti a proseguirla contro una delle squadre più forti del campionato. Il Petrarca era anche orfano di Parrel e Joselito che giocherebbero titolari ovunque. Però, al momento non siamo ancora appagati. Vogliamo proseguire su questa strada e continuare la serie di risultati positivi".

SERIE A FUTSAL - La 19a giornata: botta e risposta in vetta, pari per Petrarca e Dosson. Crisi nera per il San Giuseppe. L'analisi
Cmb Matera - Santos: "A Mantova per continuare la serie. Padova? C'è rammarico"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate