La squadra biancoazzurra prima del match, FOTO: PAOLA LIBRALATO
In Primo Piano

Cmb Matera - Destino nelle proprie mani: per i play off dipende tutto da te. Ora tre match per crederci ancora

Una vittoria che ha riacceso le speranze play off dei biancoazzurri. Complice anche la classifica cortissima e i diversi scontri diretti che si giocheranno nelle prossime settimane, il Cmb Matera resta sempre aggrappato al treno play off. Un obiettivo che si è complicato dopo l’astinenza dalla vittoria per due mesi. Il successo di ieri pomeriggio a Salsomaggiore Terme contro il Lido di Ostia rende questo finale di stagione davvero avvincente per i biancoazzurri.

Adesso ci saranno le sfide contro Real San Giuseppe, Olimpus Roma e Ciampino Aniene. Ovviamente, non bisogna sbagliare. A cominciare da martedì sera. Perché un successo contro la squadra di Tarantino vorrebbe dire mettere fuori dai giochi una diretta concorrente. Poi, ci sarà la sfida alla squadra di D’Orto che fino alla fine lotterà contro Napoli per la seconda piazza, visto che la prima è ormai nelle mani di Pesaro. Infine, il gran finale contro il Ciampino Aniene, squadra che addirittura occupa il sesto posto in classifica e si trova a più due dai biancoazzurri. Ovviamente, fino a quel momento bisognerà capire quale sarà la situazione di classifica.

Perché dal quinto al decimo posto ci sono solamente cinque punti di distanza con nove ancora in palio. Ovviamente, per il Cmb Matera sono tutte finali. Alcuni passi falsi fatti in questi due mesi devono essere rimediati da queste ultime tre partite. Il momento della verità si sta avvicinando. E il successo contro il Lido di Ostia di ieri pomeriggio deve essere solamente il punto di partenza per questa corsa play off. Tutto può ancora succedere e Cesaroni e compagni hanno il destino nelle proprie mani: con nove punti saranno nuovamente play off.

Virtus Matera - Vittoria e secondo posto matematico: Brindisi ko e Serie C che può arrivare a breve. La cronaca
Rivivi il match - Pomarico-MateraGrumentum 1-4 - Tripletta di Falco, a segno anche Lobosco a La Manferrara
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate