Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-LIBRALATO
Le Parole

Cmb Matera - Nitti: "Dagli errori si impara. Partiti male, ma ripresa davvero impeccabile"

Roberto Chito Roberto Chito
22.04.2021 18:05

"Il Cmb Matera è una società giovane, al secondo anno di Serie A. Abbiamo raggiunto due obiettivi importanti in questa stagione. Siamo venuti a Rimini per arrivare fino in fondo, non ci siamo riusciti. Dagli errori si impara. Questa partita fa parte di un percorso di crescita che noi abbiamo appena cominciato". Sono le parole che Lorenzo Nitti, tecnico del Cmb Matera rilascia alla stampa nel post-partita del match contro il Lido di Ostia.

"Siamo mancati nella fase dei rigori con gli errori decisivi. Non abbiamo avuto l’approccio dei migliori ad inizio partita. Siamo stati confusionari e ci siamo fatti prendere un po’ troppo dall’emozione. Nel primo tempo abbiamo dovuto prendere le misure alla loro difesa. Ci siamo fatti prendere un po’ troppo dalla voglia di andare in vantaggio. Questo ci ha portato a scoprirci ulteriormente. Abbiamo sicuramente pagato l’aspetto emotivo oltremisura. L’1-0 ha favorito il tipo di partita che voleva giocare il Lido di Ostia: andare in vantaggio, chiudersi e ripartire. Poi, abbiamo subito il raddoppio per via di un episodio", continua l’allenatore dei biancoazzurri nella disamina del match.

Nitti, però, sottolinea la reazione dei suoi: "È stata importante e per un allenatore è l’aspetto che più conta. Nel secondo tempo siamo stati impeccabili, regalando poco al Lido di Ostia. Nel finale ci è mancato il coraggio di provare a vincerla con il portiere di movimento. Ci siamo accontentati di andare ai rigori, purtroppo hanno prevalso i nostri avversari. Però, dal punto di vista tattico, nella ripresa, siamo stati attenti ed ordinati".

Cmb Matera - Maledetti rigori: Cerulli strega Ramon e Arvonio, biancoazzurri eliminati. La cronaca
Serie A Futsal - Tres apre, Patias chiude: la Feldi Eboli manda ko l'Avellino nel derby campano e raggiunge la semifinale. La cronaca
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate