Mastroberti, Pace e Finamore, FOTO: SANDRO VEGLIA
Il Tema

MateraGrumentum - Grandi acquisti ma ottima gestione: i ds vincono la sfida Matera

Parlano i numeri. Un lavoro straordinario. Hanno messo in piedi una squadra grandiosa che dal primo momento ha dato l’impressione di essere una spanna e più sopra tutte le altre. Tutto semplice a parole. Il difficile veniva sul campo. Perché non basta avere una grande squadra con grandi nomi, bisogna confermarlo di partita in partita. I meriti del tecnico Antonio Finamore sono sotto gli occhi di tutti e sono stati già sviscerati. Però, è giusto dare meriti anche ai due direttori sportivi che hanno costruito questa squadra.

Angelo Mastroberti ed Antony Pace, in questa categoria sono un’assoluta certezza. Hanno vinto tanti campionati e non c’erano dirigenti migliori ai quali il presidente Petraglia poteva affidare la gestione tecnica della squadra. Non solo per gli acquisti messi a segno, ma anche per il contributo che danno al gruppo durante la settimana. La gestione di alcune situazioni e problematiche che gioco-forza in una stagione ci sono sempre. L’esperienza di Angelo Mastroberti è da sempre risaputa. Di campionati, in Basilicata ne ha vinti tantissimi. Quella di Matera era una sfida molto importante per lui e soprattutto per il luogo d’origine. Con professionalità e serietà ha saputo guadagnarsi le stime dei materani.

Discorso diverso per Antony Pace, giovane direttore sportivo che con Mastroberti forma una coppia molto importante. Un lavoro straordinario fatto di risultati incredibili. Bravi a gestire il post sconfitta di Montescaglioso dove un semplice incidente di percorso poteva creare delle prime crepe. Ci hanno messo una pezza e soprattutto con la loro professionalità hanno saputo unire squadra ed allenatore al raggiungimento di vittorie fantastiche. Poi, hanno anche avuto carta bianca dal presidente Petraglia e in questo modo tutto è stato più facile. Ora, per finire l’opera bisogna completare con un grande girone di ritorno.

MateraGrumentum - Pace: "Andati sul sicuro. Dopo Montescaglioso non abbiamo sbagliato più un colpo"
Cmb Matera - Verso la Coppa Italia: due le possibili avversarie dei biancoazzurri ai quarti di finale. Ecco come saranno le Final-Eight
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate