Primo Piano

CALCIO REGIONALE - Il momento della verità si avvicina: oggi le prime aperture?

Roberto Chito Roberto Chito
05.02.2021 10:45

Il pallone, FOTO: FONTE WEB

Sicuramente non sarà una giornata decisiva. Un incontro interlocutorio a Roma, fra Cosimo Sibilia, numero uno della Lnd e tutti i presidenti dei vari comitati regionali. L’obiettivo? Dettare una linea per la ripartenza dei campionati, quantomeno per quanto riguarda l’Eccellenza. Infatti, il massimo campionato regionale è collegato alla Serie D con verdetti di promozioni e retrocessioni che interessano entrambe le categorie.

Da settimane si parla di una ripartenza dei campionati di Eccellenza, ritenuti la priorità per i motivi sovra citati. Sibilia, dunque, si confronterà con i presidenti dei comitati regionali per capire quali potrebbero essere le difficoltà delle società nel ripartire. Ovviamente, l’ostacolo maggiore potrebbe essere quello dei costi dei tamponi rapidi. Qui, le soluzioni da mettere in campo potrebbero essere diverse. In ogni caso, il mondo dell’Eccellenza è diviso: vorrebbero ripartire soprattutto quelle società che hanno investito in estate per tornare in Serie D. Invece, non sono favorevoli tutte le altre.

Poi, le indiscrezioni secondo le quali in primavera potrebbero tornare negli stadi una buona fetta di spettatori, spingerebbe l’Eccellenza verso una ripresa fra fine marzo-inizio aprile, disputando solamente il girone d’andata e pensando ad una formula diversa per decretare promozioni e retrocessioni. Temi che arriveranno solamente successivamente. Qui, però, siamo al punto d’origine. Prima bisogna capire come, e soprattutto se si ripartirà. Quest’oggi, l’incontro con i presidenti dei vari comitati potrebbe essere importante, ma non decisivo.

Sibilia, in ogni caso potrebbe aspettare la scadenza dell’attuale Dpcm, aspettando quello nuovo per capire quali saranno le nuove misure. Una data importante, quella odierna. L’Eccellenza prova a ripartire con la speranza che l’interessa a tornare in campo sia reale e che per le società, soprattutto quelle che hanno investito oltremodo, oltre al danno non ci sia anche la beffa.

SERIE A FUTSAL - Ufficiale: arriva la decisione della Divisione Calcio a 5 su Meta Catania-Mantova
LA PENSIAMO COSÌ - Eccellenza, evitare di unire il danno alla beffa di questa stagione
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate