Il tecnico Antonio Finamore, FOTO: SANDRO VEGLIA
L'Intervista

MateraGrumentum - Finamore a MS24.it: "Ko che ci riporta alla realtà. Sbagliato tutto quest'oggi"

"Tutto è andato storto ma sicuramente ci abbiamo messo del nostro. Sono cose che non devono accadere. Una squadra di questo calibro non deve mai perdere la bussola. Dovevamo affrontarla con più attenzione. È un bel monito per il futuro. Avevo detto che gli unici avversari che abbiamo siamo noi. Appena abbassiamo la guardia ci specchiamo e squadre solide e con qualità ti fanno fare delle brutte figure". È l’analisi che fa a MateraSport24.it, il tecnico Antonio Finamore che analizza il brutto ko di questo pomeriggio.

"L’approccio non è stato quello giusto per il tipo di partita che dovevamo fare. Siamo stati leggerini e gli abbiamo regalato due gol. Però, abbiamo avuto delle occasioni e siamo stati bravi a rientrare in partita. Poi, quando ti ritrovo sotto di un gol e in dieci diventa tutto più difficile. Abbiamo provato a riprenderla in ripartenza. Questo ha lasciato campo agli avversari che hanno qualità e hanno colpito. È stata una brutta partita. Dobbiamo chiedere scusa a noi stessi, perché una prestazione del genere potevamo risparmiarci. Dobbiamo farci un bell’esame di coscienza e tornare subito a lavorare", continua l’allenatore dei biancoazzurri analizzando la sconfitta.

Sconfitta che pesa anche in tutto l’ambiente biancoazzurro, come sottolinea Finamore: "Dispiace molto per i tifosi. C’è calore e vicinanza e noi dobbiamo sempre dare il massimo. Non bisogna perdere la testa. Dobbiamo focalizzarci su questo aspetto. In questo tipo di partite bisogna rimare nel match fino alla fine. Ogni volta che facevamo le cose per il verso giusto andavamo in porta. Questa è una bella lezione. Dobbiamo fare i complimenti agli avversari che hanno preparato bene la partita, colpendoci in ripartenza".

Una lezione che potrebbe essere salutare in vista del futuro: "Sconfitte di questo calibro ti riportano alla realtà. Questo è un campionato duro e difficile. Se si pensa di aver vinto ancora prima di giocare si commette un grave errore. E oggi è stato così. Ci prendiamo tutte le responsabilità di ciò che è accaduto e torniamo a fare ciò che sappiamo fare", conclude il tecnico biancoazzurro.

MateraGrumentum - Harakiri biancoazzurro: errori e nervosismo esaltano il Montescaglioso. E' un ko pesante. La cronaca
MateraGrumentum - Petraglia a MS24.it: "Serve un bagno di umiltà. Qualcosa da rivedere subito"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate