Girone H - Lavello, la macchina gialloverde si riaccende: patron Caputo riparte da due piacevoli riconferme

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Vincenzo Caputo del Lavello, FOTO: FONTE WEB

È arrivato il momento di tornare in campo. Dopo le turbolenze estive, il Lavello è pronto a girare pagina e a guardare il futuro. E il presidente Vincenzo Caputo sembra avere ben chiare le idee su come farlo: ripartendo dal duo Roma-Zeman che tanto bene ha fatto in questi anni, evitando quegli scossoni che non hanno portato bene la passata stagione.

Una coppia che ha cominciato ha lavorare nella stagione 2020-21, sfiorando l’accesso ai play off da neo-promossa ma mettendo in scena un ottimo calcio e sfornando diversi talenti. Poi, la coppia si è ricomposta nella seconda parte della scorsa stagione, quando un Lavello ridimensionato ha ottenuto l’accesso alla Serie D solamente dopo i play out. Questa volta, invece, si punta a ripartire da inizio stagione, provando a ripetere, e magari migliorare, quanto accaduto due stagioni fa. 

Infatti, manca solamente l’annuncio ufficiale ma il Lavello ripartirà da Domenico Roma come direttore sportivo e Karel Zeman allenatore. Queste le idee del presidente Caputo che sembra avere un progetto ambizioso con i gialloblu che traslocheranno in quel di Venosa per le partite interne, in quanto il Pisicchio non sembra essere a norma per la Serie D. A breve, inoltre, dovrebbe partire anche il ritiro pre-campionato.