Cmb Matera - Nitti a MS24.it: "Più consapevolezze dopo mercoledì. Napoli? Squadra top, ecco cosa mi aspetto dai miei"

Scritto da Roberto Chito  | 
Il tecnico Lorenzo Nitti, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT

“La prova contro il Pesaro ci ha dato fiducia e consapevolezze importanti. Credo che abbiamo giocato alla pari contro la squadra campione d'Italia. Questo ha accresciuto le nostre consapevolezze. E' normale che si sono evidenziati diversi errori. Però, è normale. Con il gruppo al completo abbiamo fatto solamente quattro allenamenti”. Sono le parole del tecnico Lorenzo Nitti che a MateraSport24.it, alla vigilia del match contro Napoli fa il punto della situazione.

SUL CALENARIO: “Il punto non è contro chi giochi ma il fatto che non puoi allenarti. Questo vale per tutti. Per noi lo è di più. Per problematiche varie, come infortuni e giocatori che hanno giocato il mondiale non abbiamo potuto lavorare. Però, credo che la riflessione da fare è quella che cominciare la stagione con tutte queste partite non sia proprio la cosa migliore. Però, così è stato deciso e ci adeguiamo, con l'obiettivo di farci trovare sempre pronti”.

SUGLI AVVERSARI: “Napoli è una squadra dal valore incredibile. Per giocatori e tasso tecnico, è sicuramente al livello del Pesaro. Anche loro sono un gruppo nuovo, quindi devono trovare l'amalgama. Però, è una squadra allestita per vincere su tutti i fronti”.

SULLA SQUADRA: “Mi aspetto che continui questi processo di crescita. Abbiamo il vantaggio di potere solo migliorare in questo momento. Vero che non abbiamo avuto tempo per poter lavorare in settimana. Però, dobbiamo curare gli errori e i dettagli e cercare di fare sempre meglio partita dopo partita”.

SULLA CONDIZIONE: “Stiamo bene. I ragazzi hanno riposato e stanno cercando di recuperare le energie. Al netto di tutte le difficoltà ci faremo trovare sicuramente pronti per il match di domani”.