Il tecnico Antonio Finamore, FOTO: FEDERICO LONGO
Le Parole

MateraGrumentum - Finamore: "Il più sei dà più serenità. Melfi? Continuiamo il nostro cammino"

"Siamo ancora alla seconda giornata di ritorno e tutte le squadre si devono incontrare nuovamente. Non so se sono le altre che hanno qualcosa da perdere rispetto a noi. Il nostro intento è quello di pensare partita per partita e l’obiettivo sono sempre i tre punti. Per noi, da questo punto di vista sono tutte finali. Ogni partita è da vincere e questo è l’aspetto fondamentale". Sono le parole del tecnico Antonio Finamore che in conferenza stampa fa il punto della situazione alla vigilia del match contro il Melfi.

"Dobbiamo andarci a giocare la partita. Sappiamo bene il grande valore del Melfi e della sua tradizione sportiva. Noi, però, rappresentiamo una piazza come Matera che è molto importante. In questi mesi abbiamo costruito un percorso che ci sta dando diverse soddisfazioni e andremo a Melfi con l’intento di confermarci. Non penso a quanti punti potremmo ottenere. Ne domani, né nel big match della settimana prossima contro il Montescaglioso. Noi andremo lì a giocarci una partita importante. Sono dell’avviso che alla fine il risultato è conseguente alla prestazione. E noi andremo a Melfi con questo intento. Suriano? Giochiamo contro una squadra, quella gialloverde, che è molto forte. Si tratta di una diretta concorrente. Ovviamente faremo attenzione a determinati singoli, limitandoli al meglio", continua il tecnico dei biancoazzurri sulla partita di domani pomeriggio.

MateraGrumentum che si trova a sei punti di vantaggio sulle due seconde classificate alla vigilia degli scontri diretti contro Melfi e Montescaglioso. E su questo, Finamore afferma: "Il più sei ci dà il vantaggio di preparare con più serenità le prossime partite. Gli scontri diretti portano sempre diversi temi sotto tanti punti di vista. Ci portano diversi stimoli per preparare queste partite con attenzione. Arrivare a questo punto con qualche punto in più ti dà un po’ più di serenità".

Finamore, poi, conclude: "La squadra sta bene. Abbiamo recuperato pienamente tutti gli indisponibili. Arriviamo a questa partita dopo aver recuperato tutti gli indisponibili. Poi sta a me trovare le migliori soluzioni per mettere in campo la migliore formazione. Fernandez? È una prima punta. Ha qualità importanti sia nella difesa della palla che nell’attaccare la porta. È un attaccante di livello importante e va ad aumentare il valore del nostro attacco".

MateraGrumentum - Verso il Melfi: conferme in vista? I nuovi acquisti scaldano i motori. Le ultime
Roller Matera Femminile - Si riparte con una goleada: 15 reti alla Forte Versilia per un primo messaggio al campionato. La cronaca
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate