Cmb Matera - Novità nella nuova stagione: dal main-sponsor e ai soci. Biancoazzurri pronti a ripartire

Scritto da Roberto Chito  | 
La presentazione dello sport, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT

Grandi novità in vista della nuova stagione. Lo scorso fine settimana, il Cmb Matera ha presentato il progetto 2021-22. Dopo la conquista dei play off e delle final four di Coppa Italia nella passata stagione, il team materano non vuole assolutamente porsi limiti. La prima novità, è rappresentata dal nuovo main-sponsor. Salutato il Signor Prestito, il team biancoazzurro accoglie nella propria famiglia l’Opificio 4.0.

Azienda che aiuta gli imprenditori a evolvere, ovvero ad intraprendere, rischiare, sognare, accettare le nuove sfide competitive. Come quella del futsal e del Cmb Matera che accoglie questa nuova partnership in vista del futuro. Il club del presidente Auletta, ha anche presentato un’altra novità: il team passa da essere una Asd ad essere una Ssd a responsabilità limitata. Inoltre, nella famiglia biancoazzurra ci sono nuovi soci: Giovanni Amato, Giorgio Corazza, Francesco Dell’Acqua, Rocco Dimasi, Antonio Loguercio, Giuseppe Pianelli, Marino Rinaldi, Vito Rondinone, Luigi Savino e Domenico Taratufolo. 

Al timone del Cmb Matera resta sempre Rocco Auletta in qualità di presidente. I due vice saranno Pasquale Lamacchia e Rocco Scarcella. Il direttore amministrativo sarà Natale Bartucci, mentre in qualità di direttore sportivo resta sempre Angelo Pascale, già da qualche mese al lavoro per mettere in piedi il nuovo team biancoazzurro da consegnare al tecnico Lorenzo Nitti in vista della nuova stagione.