L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: VINCENZO D'AVINO
In Primo Piano

Cmb Matera - Domenica il ritorno in campo: Nitti ha plasmato la sua squadra in vista della seconda parte di stagione

È la settimana che porta al ritorno in campo. Il Cmb Matera si prepara alla seconda parte di stagione dopo quasi quaranta giorni di sosta. Un periodo che è servito al tecnico Lorenzo Nitti per plasmare a sua immagine e somiglianza la squadra, approfittando anche della possibilità di lavorare con la rosa al completo. Era assente il solo Edelstein che nella serata di ieri con la sua Argentina ha conquistato la Coppa America.

Non erano stati convocati Basile, Stazzone e Santos che sono rimasti nella Città dei Sassi a lavorare con il resto della squadra. Un lavoro certosino quello del tecnico Lorenzo Nitti che si appresta ad affrontare la seconda parte di stagione con la sua squadra. Domenica ci sarà il match contro il Ciampino Aniene, fondamentale per terminare il girone d’andata nelle prime quattro e qualificarsi come testa di serie alle Final Eight di Coppa Italia. Proprio la manifestazione tricolore sarà il primo obiettivo dei biancoazzurri.

Sicuramente, la squadra di Nitti se la vorrebbe giocare meglio rispetto alla scorsa stagione. Stesso discorso per la corsa ai play off. Sicuramente squadre al momento attardate vorranno recuperare il terreno perduto, forte di un buon mercato. I biancoazzurri, non vorranno arrestare il proprio passo e cercheranno di dire la propria anche in questa seconda fase della stagione.

L'opinione - Nel giorno del ricordo di Renato i biancoazzurri sprintano verso una nuova rinascita materana
MateraGrumentum - Petraglia a MS24.it: "Tre punti pesanti, ora calma. I tifosi? Grande risposta"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate