Tutto Basket

Olimpia Matera - Grappasonni: "Bisogna fare quadrato ora. Fatte grandi cose"

Roberto Chito Roberto Chito
23.11.2020 11:23

Cristiano Grappasonni, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

"Oggi viviamo un momento di grande amarezza per una situazione che si è evoluta in maniera repentina, a causa di una seria emergenza di carattere sanitario". È il messaggio di Cristiano Grappasonni, direttore generale dell’Olimpia Matera che affronta, attraverso un messaggio, i temi che hanno portato al ritiro del club biancoazzurro dal campionato di Serie B che stava per cominciare.

"Personalmente, vivo la realtà cestistica materana da una decina di anni, prima da giocatore ed ora da dirigente dell’Olimpia Matera, e, sentendomi ormai materano, mi rendo perfettamente conto di come si possa vivere una situazione di questo genere, che costituisce un fulmine a ciel sereno ed un dolore per tutti gli appassionati. Al di là delle motivazioni che hanno portato a questa decisione, e che sono già state spiegate dalla società, che comunque porterà avanti gli impegni economici con i giocatori e con lo staff tecnico, ciò che ritengo di evidenziare è che in questo momento è quanto mai importante non disperdere completamente il lavoro svolto dall’Olimpia Matera in 60 anni di storia, e portato avanti con grandi sacrifici, impegno e passione in questi ultimi anni da questa società, che va ringraziata per il lavoro svolto, al fine di poter riprogrammare al più presto e ripartire la prossima stagione", continua il dirigente dei materani.

Grappasonni, infine, prova a vedere anche la luce in fondo al tunnel: "Per fare ciò, è necessario che tutte le componenti, dalla società agli addetti ai lavori, dal mondo imprenditoriale ai tifosi, possano fare quadrato e trovare una base di riflessione comune. Il messaggio che mi sento di lanciare, passato il momento di delusione per quanto accaduto, è quello di ritrovare la serenità, le motivazioni e la lucidità necessarie per far ripartire tutti insieme la pallacanestro materana".

Serie C - Girone C, 12a giornata: Ternana inarrestabile, riscatto Bari. Bene anche Catanzaro e Turris. La situazione
Olimpia Matera - Sassone: "Non è un fallimento, ma la città dei interrogarsi ora"
Roberto Chito
Giornalista pubblicista dal 2016. Direttore responsabile di MateraSport24.it, sito d'informazione sullo sport materano con notizie in tempo reale e sempre aggiornate