CdS Matera - Biancoazzurri contro la cenerentola Libertas Montescaglioso: riparte la rincorsa all'Oppido. Le ultime

Scritto da Redazione MateraSport24.it  | 
Una fase del match di Coppa, FOTO: FONTE WEB

Riprende il testa a testa con l’Oppido. Biancoazzurri che in questo momento sono chiamati ad inseguire, visto che i biancoverdi hanno approfittato del turno di riposo e si sono portati a più quattro. Distanza che non intacca minimamente il percorso che il Città dei Sassi Matera sta facendo in questo momento. Biancoazzurri che hanno ricaricato le batterie e sono pronti al rush finale del girone d’andata.

Ovviamente, aspettando il big match contro l’Oppido di scena fra tre partite. Prima di pensare alla sfida contro i biancoverdi, i biancoazzurri avranno di fronte Libertas Montescaglioso, Miglionico e Atletico Montalbano. Tre derby probanti e non facili. A cominciare dal match di domani. Perché la sfida contro i montesi, sembra apparentemente facile. Così, però, non è. Ovviamente, la classifica parla chiaro: la Libertas Montescaglioso è ultima a quota zero. I biancoazzurri, invece, viaggiano lassù in classifica.

La coppia tecnica guidata da Stigliano e Finamore dovrà fare a meno dello squalificato De Lucia e dell’infortunato Di Cuia. Dunque, due assenze in mezzo al campo di non poco conto. Nonostante ciò, c’è la voglia di continuare la striscia di imbattibilità e soprattutto di mantenere la porta inviolata è tanta. Anche se la cosa più importante è cercare di tenere il passo dell’Oppido, una squadra che finora le ha vinte tutte.